Sabato, 31 Luglio 2021

Notizie su Mario Draghi

I vaccini fino a mezzanotte e il "vax manager" per le persone fragili
Le strategie delle regioni e i risultati provvisori

I vaccini fino a mezzanotte e il "vax manager" per le persone fragili

L'esempio virtuoso del Lazio annunciato dal governatore Zingaretti e l'idea di un referente vaccinale per i soggetti vulnerabili in Lombardia. Così le regioni provano a velocizzare la campagna di somministrazione. Il governo vuole arrivare a mezzo milione di dosi al giorno, ma non mancano le difficoltà. In Piemonte i punti vaccinali ci sono, ma scarseggiano i medici

La scuola in presenza subito dopo Pasqua?
Ritorno tra i banchi?

La scuola in presenza subito dopo Pasqua?

L'annuncio (a metà) del premier Draghi: il governo pensa al ritorno sui banchi anche in zona rossa, iniziando dai più piccoli. Decisivi saranno i dati sull'andamento dell'epidemia, ma nella maggioranza cresce il fronte No Dad

Cosa non sta funzionando sui vaccini
La campagna a singhiozzo

Cosa non sta funzionando sui vaccini

Il caos in Lombardia sugli sms sbagliati e le dosi che mancano in tutta Italia. Siamo fermi a 200mila somministrazioni al giorno. L'incontro a Palazzo Chigi e il piano di Draghi in Europa: cosa sta succedendo

Decreto Sostegni, addio codici Ateco: chi può fare domanda
Cambia il criterio

Decreto Sostegni, addio codici Ateco: chi può fare domanda

Con il nuovo Dl cambia il criterio di calcolo e assegnazione dei contributi, che andranno a imprese e professionisti che nel 2020 hanno registrato un calo del fatturato almeno del 30% rispetto all'anno precedente

I familiari delle vittime covid: "I nostri cari morti per gli errori delle istituzioni. Draghi ci ascolti, vogliamo 200 milioni di risarcimenti"
L'inchiesta di Bergamo e i documenti presentati in procura

I familiari delle vittime covid: "I nostri cari morti per gli errori delle istituzioni. Draghi ci ascolti, vogliamo 200 milioni di risarcimenti"

A che punto sono le indagini della procura di Bergamo sul caso dell'ospedale di Alzano Lombardo, l'istituzione della zona rossa e l'attuazione del piano pandemico in Italia. I rimpalli di responsabilità tra istituzioni e i documenti che certificano - secondo i legali che hanno chiamato in causa ministero della Salute, presidenza del Consiglio dei ministri e regione Lombardia - errori e omissioni nella prima ondata. Violazioni di legge che secondo i familiari delle vittime covid della Val Seriana (Bergamo) hanno comportato il decesso dei propri cari. L'intervista a Consuelo Locati, avvocata che guida il team di legali che rappresenta molti di loro

Today è in caricamento