Sabato, 10 Aprile 2021
Agrigento

"Arrivano i turisti", ma è la nave dei migranti in quarantena: gaffe del vice ministro

Ai microfoni di Agrigento Notizie Cancelleri si è complimentato con la città e ha detto: "Ho visto che c’è una nave ormeggiata, questo significa che arrivano turisti e che ci sono prospettive". Ma era la nave dove i migranti trascorrono la quarantena

Singolare gaffe del vice ministro delle Infrastrutture Giancarlo Cancelleri che a Porto Empedocle (provincia di Agrigento) ha scambiato la nave scelta dal governo per la quarantena dei migranti per una nave da crociera. 

È stata la nave Moby Zazà a trarre in inganno l’esponente pentastellato del governo Conte, già deputato all'Ars, tornato in Sicilia in occasione della presentazione del programma di rilancio dello scalo portuale agrigentino per circa 70 milioni di euro.

Ai microfoni di Agrigento Notizie Cancelleri si è complimentato con la città e ha detto: "Ho visto che c’è una nave ormeggiata, questo significa che arrivano turisti e che ci sono prospettive".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalla nave osservata in porto dal vice ministro però non sbarcano turisti, perché, come fatto notare dai cronisti presenti, si tratta del traghetto del gruppo Onorato che è stato adibito alla quarantena dei migranti soccorsi in mare. La nave, solitamente in rada, era rientrata in porto per accogliere i 211 migranti giunti ieri a bordo di “Sea Watch 3”.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Arrivano i turisti", ma è la nave dei migranti in quarantena: gaffe del vice ministro

Today è in caricamento