rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
la scheda

Alessandra Locatelli ministra alla Disabilità: chi è

Sarà una ministra senza portafoglio del nuovo governo Meloni, quindi alle dirette dipendenze di Palazzo Chigi: il profilo

Alessandra Locatelli è la nuova ministra alla Disabilità del nuovo governo Meloni. Già ministra senza portafoglio per meno di due mesi della Famiglia e della Disabilità con il governo Conte I, nel luglio 2019.
Attualmente è assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari Opportunità nella Regione Lombardia, incarico che le è stato dato, in sostituzione di Silvia Piani, l'8 gennaio 2021 dal presidente della Regione Attilio Fontana.

Chi è Alessandra Locatelli

Queste le materie rientranti nell'incarico che ha ricoperto fino ad oggi: politiche per la famiglia, genitorialità, fattore famiglia, promozione della natalità, pari opportunità, welfare aziendale, tutela dei minori e contrasto al cyberbullismo, conciliazione vita-lavoro, politiche di inclusione, fragilità sociale, associazionismo, Volontariato e terzo settore, filiera 0-6 anni.

Nata a Como, 46 anni, Locatelli è laureata in Sociologia, educatrice specializzata nella cura delle persone affette da disabilità psichica, ed ha lavorato nel campo dell'assistenza e della cura delle persone affette da disabilità intellettiva. Già responsabile di Comunità Alloggio a Como, è stata volontaria in Africa e volontaria del soccorso.

Militante della Lega Nord, nel marzo 2016 ne è diventata segretaria cittadina a Como. Alle elezioni amministrative del 2017, è stata eletta nel Consiglio comunale di Como e poi scelta dal sindaco Mario Landriscina come assessore e vicesindaco. Il suo primo ingresso alla Camera è avvenuto alle elezioni politiche del marzo 2018 ed è stata membro della XII Commissione (Affari sociali e sanità).

Tutti i nuovi ministri del governo Meloni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alessandra Locatelli ministra alla Disabilità: chi è

Today è in caricamento