Martedì, 21 Settembre 2021
Inchiesta P4

Alfonso Papa condannato a 4 anni: "Auto di lusso, orologi e gioielli in cambio di favori"

Per l'ex deputato Pdl i pm Henry John Woodcock e Celeste Carrano avevano chiesto 8 anni avevano chiesto 8 anni di carcere ma è intervenuta la prescrizione per alcuni reati

L'ex parlamentare ed ex magistrato Alfonso Papa è stato condannato a 4 anni e 6 mesi di reclusione dai giudici della prima sezione penale del Tribunale di Napoli, nell'ambito di un processo nato dalla cosiddetta inchiesta P4. L'uomo politico avrebbe chiesto e ottenuto da imprenditori denaro e regali, come auto costose, alloggi in hotel di lusso e orologi, in cambio di informazioni riservate su indagini in corso a loro carico. In alcuni casi, avrebbe promesso favori processuali.

I pm Henry John Woodcock e Celeste Carrano avevano chiesto 8 anni, contestando i reati di concussione per induzione, corruzione e ricettazione, ma per alcuni è intervenuta la prescrizione. Per il pm Woodcock, Alfonso Papa realizzò una sorta di 'azienda criminale' riuscendo, grazie ai suoi stretti rapporti con un maresciallo del Ros e investigatori della Guardia di Finanza, a ottenere notizie riservate su inchieste in corso e spendendo tali conoscenze per avvicinare imprenditori ed estorcere loro soldi, regali e favori di vario genere.

L'indagine è partita a giugno del 2011 quando Papa era ancora deputato del Pdl. A luglio la Giunta per le autorizzazioni della Camera diede il via libera alla richiesta dei magistrati partenopei e a ottobre Papa fu arrestato per poi essere scarcerato dopo 4 mesi di reclusione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alfonso Papa condannato a 4 anni: "Auto di lusso, orologi e gioielli in cambio di favori"

Today è in caricamento