rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Spending review

Sindaci contro il governo: "Prendete soldi da F35 e slot machine"

La proposta, in polemica con l'acquisto degli aerei da guerra e la poca tassazione del gioco d'azzardo, arriva dall'Anci ed è diretta ai senatori della Commissione bilancio: "Così si trovano le risorse che sono state tagliate agli enti locali"

Ridurre le spese militari puntando in particolare alla vicenda dei caccia F35. Aumentare le tasse sul gioco d'azzardo: "Troppo pochi 8 miliardi su 100 di fatturato". E, perché no, arrivare fino a una  patrimoniale sui grandi redditi e le mega rendite.

Sono alcune delle proposte che l'Associazione nazionale comuni italiani ha avanzato oggi ai senatori della Commissione Bilancio che stanno esaminando il ddl stabilità e che, secondo l'Anci, consentirebbero di trovare quelle risorse, "tra 1,5 e 2 miliardi di euro", tagliate ai Comuni con la spending review.??

"Abbiamo mandato emendamenti a tutte le forze politiche, il governo non si trinceri dietro la copertura economica che secondo noi invece si può trovare: la nostra proposta lascia invariati i saldi dello Stato", ha spiegato il presidente dell'Anci Graziano Delrio, sindaco di Reggio Emilia, in una conferenza stampa a Roma. 

"Vogliamo una spending review seria, efficienza della spesa e tagli agli sprechi. Dobbiamo capire se il Paese deve arretrare o andare avanti: ci vuole coraggio, la Camera l'ha avuto sull'aumento dell'Iva, ora lo chiediamo anche al Senato. Sono questioni che possono essere risolte spostando 2 miliardi di euro da una parte all'altra e riproponendo un Patto di stabilità con le modalità dell'anno scorso", ha concluso Delrio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sindaci contro il governo: "Prendete soldi da F35 e slot machine"

Today è in caricamento