rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
la scheda

Andrea Abodi nuovo ministro dello Sport e delle politiche giovanili: chi è

Ex presidente della Lega calcio di Serie B, è un volto nuovo del governo Meloni e sarà un Ministro senza portafoglio, quindi alle dirette dipendenze di Palazzo Chigi

Giorgia Meloni ha scelto Andrea Abodi come prossimo ministro dello Sport e delle Politiche giovanili. La grande esperienza come manager, per l'attuale presidente dell'Istituto del Credito Sportivo, è stata decisiva per la scelta, lasciando scoperta la casella dell'amministratore delegato della Fondazione Milano-Cortina 2026, che sembrava destinata a lui. Manager stimato non solo a livello politico, dalla destra alla sinistra, ma anche dal mondo dello sport, è stato presidente della Lega calcio di Serie B, a partire dal presidente del Coni e dai presidenti federali.

Chi è Andrea Abodi

Laureato alla Luiss in Economia e Commercio, dal 1987 iscritto all'Albo Professionale dei Pubblicisti, ha iniziato la sua carriera da manager ricoprendo dal 1987 al 1994 il ruolo di direttore marketing in Italia della multinazionale americana McCormack Group. Dal 1990 al 1994 è stato responsabile per l'Italia di TWI, oggi Img Media, società leader nella produzione e nella commercializzazione internazionale di contenuti multimediali sportivi. Co-fondatore nel 1994 di Media Partners Group, all’interno della quale ha ricoperto fino al 2002 il ruolo di vice presidente esecutivo.

Dal 2002 al 2008 è stato consigliere di amministrazione di Coni Servizi Spa e tra il 2003 e il 2006 ha ricoperto anche il ruolo di Presidente di Astral SpA e Arcea SpA. Nel 2009 ha guidato, in qualità di Vicepresidente Esecutivo e Direttore Generale, il Comitato Organizzatore della fase finale dei Campionati Mondiali di Baseball. Ha coordinato come Direttore Marketing, le attività utili alla Candidatura Olimpica e Paralimpica di Roma per i Giochi del 2004 e del 2020. È stato presidente e Consigliere Federale della Lega Nazionale Professionisti Serie B dal 2010 al 2017. Con Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 16 ottobre 2017 è stato nominato Presidente dell’Istituto per il Credito Sportivo. Attualmente è anche Vice Presidente della Fondazione Giovanni Paolo II per lo Sport e Consigliere dell’Associazione Bancaria Italiana per il biennio luglio 2020-2022.

Chi sono tutti i nuovi ministri del governo Meloni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Andrea Abodi nuovo ministro dello Sport e delle politiche giovanili: chi è

Today è in caricamento