rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Politica

Berlusconi: "Chi aiuta il governo è fuori, non capisco più Salvini"

Intervistato dal 'Giornale' il leader di Forza Italia parla del futuro del centodestra che "per noi è l'orizzonte naturale". Sul leghista però ammette: "A volte è davvero incomprensibile"

"Forza Italia è un partito di persone libere, esistono opinioni diverse su molte cose, delle quali discutiamo e poi facciamo sintesi. Ma sinceramente non ho mai sentito nessuno che immaginasse di potere soccorrere questo governo. Se qualcuno lo pensasse - ma lo escludo - si porrebbe fuori e contro Forza Italia". Così Silvio Berlusconi, in un'intervista al 'Giornale', chiarisce la posizione del suo partito nei confronti dell'attuale governo che domani sarà alla Camera per la fiducia, e al quale, assicura, Forza Italia farà un'opposizione "ferma, determinata, composta ma netta.

"È l'opposizione che abbiamo fatto contro qualunque governo di centrosinistra negli ultimi 25 anni. L'opposizione si fa in Parlamento, perché è quello il luogo della sovranità popolare. Solo in casi eccezionali, se provassero a mettere le mani nelle tasche degli italiani, per esempio con la patrimoniale, o a limitare la libertà dei cittadini, potremmo anche manifestare pubblicamente il nostro dissenso come abbiamo fatto in altri tempi contro il governo Prodi".

"Salvini? Non lo capisco più"

Berlusconi parla anche del leader della Lega: "A volte Salvini appare davvero incomprensibile" dice il Cav rilanciando il progetto del centrodestra. Berlusconi assicura che quello schieramento "per noi è l'orizzonte naturale, da qui non ci muoviamo", aggiungendo che "il centrodestra unito è la maggioranza del Paese". "Certo, non può essere un monocolore della destra sovranista, per poter vincere e soprattutto per potere credibilmente guidare l'Italia e farla ripartire". Al leader della Lega il Cavaliere imputa di avere, di fatto, aperto le porte al nuovo governo: "Sarebbe ingeneroso dire che la nascita del governo giallo-rosso sia tutta colpa di Salvini, ma sarebbe miope negare che Salvini abbia delle responsabilità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Berlusconi: "Chi aiuta il governo è fuori, non capisco più Salvini"

Today è in caricamento