Camilleri: “Salvini col rosario? Mi dà un senso di vomito”. Lui replica: “Scrivi che ti passa”

A Radio Capital lo scrittore attacca l'uso da parte del ministro dell'Interno di simboli religiosi cristiani a fini propagandistici. Salvini risponde su Facebook

Scintille tra Matteo Salvini e Andrea Camilleri. Su Radio Capital, lo scrittore è tornato ad attaccare il ministro dell’Interno e la sua strategia comunicativa. “Stiamo peggiorando in tutto – dice Camilleri - Nel linguaggio, nel rapporto, nel mondo di rapportarci gli uni con gli altri. In questa assurda aggressività, la politica dà un cattivissimo esempio – prosegue lo scrittore empedoclino - Quando raggiungono questo 34, 40 per cento e sono ancora in crescita, non hanno fatto altro che far venire fuori dal tombino la nostra personale fogna. Questo è”.

Camilleri e la "volgarità" di Salvini

Al giornalista Massimo Giannini, che si inserisce chiedendo che effetto fa a Camilleri, “da laico”, vedere Matteo Salvini impugnare il rosario nei comizi, Camilleri replica: “Un senso di vomito. È chiaro che tutto questo è strumentale - conclude -. Fa parte della sua volgarità”.

La replica di Salvini: "Camilleri, scrivi che ti passa"

Da Facebook è arrivata la risposta di Salvini. "Il signor Andrea Camilleri ha detto che gli faccio vomitare: mi spiace perché il commissario Montalbano mi piace, i suoi libri mi piacciono – ha detto il ministro dell’Interno – Non pensavo che un rosario o parlare del cuore immacolato di Maria, di San Benedetto, di San Francesco e padre Pio da Pietralcina potesse far vomitare o fosse sintomo di volgarità. Camilleri, scrivi che ti passa, che ti devo dire. Io continuo a fare, lavorare e nel mio piccolo a credere”.

Il precedente

Non è la prima volta che Andrea Camilleri si scaglia contro il ministero dell’Interno. “Non voglio fare paragoni, ma intorno alle posizioni estremiste di Salvini avverto lo stesso consenso che a dodici anni, nel 1937, sentivo intorno a Mussolini", disse a luglio dell’anno scorso Camilleri, in un’intervista a Repubblica. Salvini, disse, “non è un uomo di mare. Ne avrebbe più rispetto se conoscesse il mare di coloro che sono costretti ad imbarcarsi su gommoni destinati a naufragio sicuro. Non mi piace come si sta gestendo questa emergenza. Continuare a giocare sulla paura dell’altro è pericoloso".

Anche in quell’occasione arrivò la risposta Salvini tramite i social: “Eccolo! I suoi libri mi piacciono parecchio, i suoi insulti non tanto”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

salvini contro camilleri facebook-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva il caldo, quello vero: allerta in 10 città ma il weekend subirà un'irruzione atlantica

  • Angelica Donati, figlia di Milly Carlucci, ottiene una carica istituzionale da record

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 1 agosto 2020

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Elezioni regionali 2020: tutti gli ultimi sondaggi e le ultime notizie

  • Uomini e Donne, l'ex tronista Ludovica Valli: "Sto male, analisi costanti ma mi fido dei medici"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento