Sabato, 12 Giugno 2021
ELEZIONI REGIONALI SICILIA / Palermo

Sicilia, Fava rinuncia alla candidatura in Regione

Sindacalista della segreteria nazionale Fiom-Cgil, è la nuova candidata alla Presidenza di Idv, Sel, Verdi e Federazione della sinistra. Sfumate le ipotesi Giambrone e Rita Borsellino

Sarà Giovanna Marano, sindacalista della segreteria nazionale Fiom-Cgil, il candidato alla presidenza della Regione Siciliana dopo il ritiro di Claudio Fava, incandidabile per un ritardo nel trasferire la residenza in Sicilia.

Dopo che anche Rita Borsellino ha negato la propria disponibilità, Idv, Sel, Verdi e Federazione della sinistra hanno puntato su Giovanna Marano che ha detto "si" ad un ticket con Claudio Fava.

La decisione del giornalista e coordinatore nazionale di Sel è maturata quest'oggi durante un incontro con i partiti della coalizione che lo sostengono.

In un primo momento si era parlato di un ticket tra lo stesso Claudio Fava e Fabio Giambrone prima e Rita Borsellino poi. Ipotesi sfumate dopo alcune perplessità mostrate sia dal segretario regionale Idv. che dall'eurodeputata. (da Palermo Today)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicilia, Fava rinuncia alla candidatura in Regione

Today è in caricamento