rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Politica Italia

Su Ius soli e biotestamento arriva il veto di Ap (che cerca l'accordo elettorale con Renzi)

Una settimana di tempo per creare una coalizione governativa col Pd e i partiti di centro: altrimenti il partito di Alfano correrà da solo alle prossime elezioni. Lo ha stabilito la direzione di Alternativa Popolare. Escluso il ritorno col centrodestra

Maurizio Lupi, e il vice, Antonio Gentile, hanno tempo fino al primo dicembre per trovare una quadra per un'alleanza elettorale con il Partito Democratico: "ancora una settimana, fino alla prossima Direzione di Ap che si dovrebbe tenere l'1 dicembre". E' questo il tempo stabilito per dare modo al coordinatore nazionale, di verificare se vi siano le condizioni per creare una coalizione governativa col Pd e i partiti di centro o se  il partito di Alfano debba correre da solo alle prossime elezioni. 

La decisione è arrivata dopo sette ore di dibattito: la proposta è stata avanzata dal presidente di Alternativa popolare, Angelino Alfano, che nella sua introduzione ha chiuso alla possibilità di una coalizione di centrodestra.

Su Ius soli e biotestamento il veto di Ap

"Ribadisco il nostro no allo ius soli e al biotestamento, sui quali non accetteremo la fiducia". Lo ha detto il coordinatore di Ap Maurizio Lupi alla Direzione del partito. "Nessun passo indietro su articolo 18 e sostegno alla famiglia", ha quindi aggiunto, sottolineando che "restano aperte le due opzioni: col Pd o da soli. Attenti a fare scelte sotto la minaccia del 'o facciamo così o Ap scompare'. ha concluso Lupi.

"Ap non sta affatto scomparendo l'ultimo sondaggio la da' al 2,8% e puo' quindi correre da sola e superare la soglia".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Su Ius soli e biotestamento arriva il veto di Ap (che cerca l'accordo elettorale con Renzi)

Today è in caricamento