Sabato, 15 Maggio 2021
L'Italia verso le elezioni / Italia

Dal "consultellum" al "legalicum", il dizionario dell'Italia verso il voto

Il dizionario della politica maschera con i latinismi il pasticcio di una legge elettorale uscita più volte riformata dal Parlamento e che dal 2014 subisce la censura, se non proprio la riscrittura, per il mancato rispetto della Costituzione: ecco perchè

La legge Calderoli, il "porcellum"

calderoli felice-2

Sia l'italicum che il consultellum, non sono mai state testate sul campo. Gli italiani alle ultime elezioni infatti si sono trovati a votare secondo i dettami della legge elettorale scritta dal senatore leghista Roberto Calderoli, il cosiddetto "Porcellum" nome ottenuto latinizzando alla bell'e meglio quello che egli stesso ebbe a definire "Una porcata". Si tratta di un sistema proporzionale corretto da un premio di maggioranza e liste bloccate utilizzato nel 2006, 2008 e 2013. Nel gennaio 2014, con sentenza n. 1/2014, la Consulta ha dichiarato l'illegittimità costituzionale parziale della legge, annullando sia il premio di maggioranza, ritenuto "distorsivo" della rappresentanza,sia le liste bloccate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal "consultellum" al "legalicum", il dizionario dell'Italia verso il voto

Today è in caricamento