Sabato, 24 Luglio 2021
Politica

Il presidente della Repubblica "ci costa" 236 milioni l'anno

L'era Mattarella è però all'insegna del risparmio: spese calate di cinque milioni rispetto a un anno fa

Infophoto

ROMA - Cinque milioni di spese in meno per il Quirinale dell'era Mattarella. Sul sito della Presidenza della Repubblica è stato pubblicato il bilancio di previsione per l'anno 2016. La prima novità riguarda le uscite, che calano del 2 per cento: dai 241 milioni del 2015 ai 236 milioni dell'anno in corso. 

"La spesa effettiva, pari ad euro 236.652.121, al netto della quota dell'avanzo di amministrazione destinata ad esigenze future e delle partite di giro, è prevista in diminuzione del 2,15% rispetto al dato iniziale 2015 (euro 241.840.742) - si legge nella nota illustrativa del Colle - e negli anni 2017-2018 resta sostanzialmente invariata, registrando un incremento solo dello 0,53% nel 2017 (euro 237.913.541,99) e dello 0,26% nel 2018 (euro 238.542.306,77)".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il presidente della Repubblica "ci costa" 236 milioni l'anno

Today è in caricamento