rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Curiosità elettorali / Milano

Il candidato consigliere leghista posa nudo sui manifesti

Davide Amadeo, candidato alla regione Lombardia tra le fila della Lega Nord, ha deciso di posare nudo per i suoi manifesti elettorali

MILANO - C'è il giaguaro "democratico" da smacchiare, c'è la lettera-spot berlusconiana sul rimborso dell'Imu e ci sono le "bizze" mediatiche di Beppe Grillo, ma tra le stranezze di questa campagna elettorale va annoverata anche la performance di Davide Amadeo, candidato alle prossime elezioni regionali in Lombardia nelle fila della Lega Nord.

Amadeo, non avendo proprio "niente da nascondere", ha pensato bene di posare nudo nei suoi manifesti elettorali. La "T" nasconde i suoi organi genitali. Un messaggio insolito, strano, ma gli basterà per conquistare un seggio al Pirellone?

Il candidato leghista posa nudo sui manifesti

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il candidato consigliere leghista posa nudo sui manifesti

Today è in caricamento