rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Le misure

Il governo vara una legge per "l'invecchiamento attivo" degli anziani

Il Senato ha approvato il testo della legge delega sugli anziani, conosciuto come "Ddl Anziani". Tra le novità cure a domicilio e "invecchiamento attivo"

Che cosa è il Ddl Anziani

Il Consiglio dei Ministri aveva approvato a gennaio 2023 il disegno di legge sugli anziani. Il provvedimento ha come base il diritto delle persone anziane non autosufficienti alla continuità di vita e di cure nella propria casa. Grazie a delle semplificazioni e all'istituzione di "punti unici di accesso" - PUA -, diffusi sul territorio, si potrà effettuare, in una sede unica, una valutazione multidimensionale per definire un "progetto assistenziale individualizzato"  - PAI -, che indicherà tutte le prestazioni sanitarie, sociali e assistenziali necessarie per la persona anziana.

Viene istituito il Comitato interministeriale per la popolazione anziana. I limiti temporali sono fissati al primo trimestre 2023 per l'adozione della legge delega, e al primo trimestre 2024 per l'approvazione dei decreti legislativi delegati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il governo vara una legge per "l'invecchiamento attivo" degli anziani

Today è in caricamento