M5s contro Rainews24 per la diretta dal Ponte Morandi: "Di Maio tagliato dalle inquadrature"

I parlamentari della Commissione di Vigilanza Rai: "Le telecamere sono state per tutto il tempo su Salvini, Toti e Bucci. Fatto gravissimo e inaccettabile". E tra i deputati a 5 Stelle c'è chi parla di "tecniche televisive per manipolare la realtà"

Uno screenshot della diretta di Rainews24

Ora il M5s se la prende (anche) con la Rai. Nel mirino dei pentastellati la diretta di Rainews24 sulla demolizione del Ponte Morandi: a detta dei parlamentari M5S della Commissione di Vigilanza Rai, le telecamere dell'emittente avrebbero indugiato troppo su Salvini e troppo poco (o per nulla) su Luigi Di Maio

"Questa mattina durante la diretta di Rainews24 da Genova, dove è avvenuta la demolizione del Ponte Morandi, si è verificato un fatto gravissimo" si legge in una nota del M5s arrivata in redazione. "Le telecamere della all news Rai sono state per tutto il tempo su Salvini, Toti e Bucci. Proprio accanto a loro c'era anche il vicepremier Luigi di Maio che però è stato tagliato dalle inquadrature di Rainews salvo qualche rara ripresa larga. È un fatto inaccettabile. Aspettiamo spiegazioni".

Il post di Michela Liuzzi: "La Rai dia spiegazioni"

A rincarare la dose arriva anche un post della deputata Mirella Liuzzi che su facebook pubblica anche il video (in basso) del "misfatto". 

"In una giornata così importante per Genova - scrive  - è stato triste, e imbarazzante al tempo stesso, vedere il servizio di Rainews24 durante la demolizione del Ponte Morandi. Ho assistito alla diretta e non ho compreso come fosse possibile che mentre il sindaco Bucci ringraziava i ministri presenti, le telecamere di Rainews inquadrassero solo Matteo Salvini, insieme allo stesso sindaco e a Toti tagliando completamente Luigi Di Maio".

Secondo Liuzzi "si è trattata di una vera e propria scorrettezza poiché, in situazioni come queste, è risaputo che occorre seguire i necessari accorgimenti tecnici come sanno bene gli addetti ai lavori. In qualità di membro della Commissione di Vigilanza Rai, mi aspetto che il direttore di Rainews dia spiegazioni sull’accaduto". 

Mirella Liuzzi-2

"Il Movimento 5 Stelle ignorato dalle telecamere"

Proteste anche dal senatore Primo Di Nicola (M5s), vicepresidente della commissione di Vigilanza Rai. "Quella di oggi per Genova è una giornata speciale: la città attendeva la demolizione del Morandi da mesi. Pertanto, nel punto stampa è stato davvero sgradevole vedere Luigi Di Maio tagliato fuori dalle telecamere di Rainews24 per minuti e minuti, nelle inquadrature dove invece erano ben visibili il sindaco Bucci, il governatore Toti e l'altro vicepremier Salvini", scrive su facebook.

E ancora: "Il MoVimento 5 Stelle è stato letteralmente ignorato nei servizi. Chi mi conosce sa che non intervengo mai sulle linee editoriali e sui servizi giornalistici. Nessuno vuole star lì con il cronometro a misurare gli spazi, ma togliere del tutto dai resoconti televisivi una forza politica come il M5s è una scorrettezza gravissima nei confronti dei telespettatori, che speriamo abbia una spiegazione". Un post condiviso anche dal senatore Elio Lannutti. 

Il caso sta creando già un certo dibattito sui social e qualcuno su Twitter ha fatto notare che in una giornata del genere la preoccupazione del M5s dovrebbe essere rivolta alle vittime, piuttosto che ad un servizio apparso sulla tivù pubblica. 

Carmen Di Lauro (M5s): "Sulla Rai tecniche televisive per oscurare la realtà"

Diversi parlamentari del Movimento però non la pensano esattamente così. Per la deputata Carmen Di Lauro, ad esempio, questa mattina sulla Rai è andata in scena una  tecnica televisiva "per oscurare e/o manipolare la realtà". 

"Luigi Di Maio totalmente tagliato fuori dalle inquadrature, telecamere puntate per tutto il tempo su Salvini, Toti e Bucci. Risultato?
La percezione è che Luigi sia assente e che questa tragedia stia a cuore solo ai signori inquadrati".

"Come Vigilanza RAI - scrive la deputata - abbiamo chiesto immediatamente spiegazioni all'azienda e al direttore, perché manipolare la realtà a favore di una o l'altra parte politica con questi espedienti da quattro soldi, è un fatto inaccettabile". A corredo di quanto affermato la parlamentare pubblica un fermo immagine della Rai e la foto "scattata da una persona presente sul posto".

Il post sul blog delle Stelle

Nel pomeriggio anche il Blog delle Stelle ha dato visibilità al caso, a testimonianza che quella dei membri della commissione di vigilanza è una battaglia condivisa da tutto il Movimento. "Il MoVimento 5 Stelle è stato letteralmente ignorato", si legge nel post. "Qui non si tratta di cronometrare il tempo di apparizione di un politico rispetto agli altri. Si tratta invece del fatto che la televisione pubblica abbia deliberatamente scelto di cancellare dal racconto televisivo di questagiornata una forza politica. Una scorrettezza apparentemente senza motivazione". I 5 Stelle dunque rispolverano un vecchio cavallo di battaglia: la presunta ostilità del sistema mediatico nei loro confronti. Basterà a risalre la china? 

Il servizio di Rainews sul Ponte Morandi, video

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

primo di nicola-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reddito di cittadinanza? No, grazie. La geniale trovata di Carlo per non lavorare

  • Temptation Island Vip 2019: puntate, coppie e tutte le anticipazioni

  • SuperEnalotto, estratto il 6 da 66 milioni di euro. I numeri vincenti e le combinazioni di Lotto e 10eLotto

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di giovedì 12 settembre 2019: i numeri vincenti

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi sabato 14 settembre 2019: i numeri vincenti

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 16 al 22 settembre 2019

Torna su
Today è in caricamento