rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Politica

Le ferie extralarge dei politici italiani: il record nelle Regioni, 40 giorni di vacanza

Ventisei giorni di vacanza per i deputati, senatori al lavoro solo dal 3 settembre. Ma i numeri dei giorni di ferie sono ancora più sorprendenti se si passa ad analizzare la situazione dei consigli regionali

Sono lunghe, molto lunghe le vacanze che si sono "regalati" i politici italiani. Non tutti, va detto. Il premier Renzi ha promesso di rimanere tutta l’estate a Palazzo Chigi. Deputati e senatori sono riusciti a evitare l’incubo di restare ad agosto a Roma e hanno "preso" ventisei giorni di vacanza. Ma sono i consiglieri regionali i vacanzieri da record: quaranta giorni senza sedute. Per non parlare della commissione di vigilanza Rai, due mesi senza riunioni.

CAMERA - Il governo aveva un mese fa pre-allertato i gruppi di maggioranza per garantire i lavori fino a venerdì 8 agosto e a partire da lunedì 25 agosto. Poi in realtà la Camera ha chiuso per ferie con l’ultima seduta di giovedì 7 agosto ed è convocata per giovedì 4 settembre. I conti sono presto fatti: ventisei giorni di ferie garantiti, molti più di quelli che si possono permettere tanti italiani. Da notare inoltre che anche gli uffici rimangono senza personale proprio perché l’attività di aula è ferma.

SENATO - Se a Montecitorio le cose stanno così, non si lamentano anche i rappresentanti dell'altra Camera. Agosto e qualche giorno di settembre di totale relax anche per i senatori: infatti il ritorno a Palazzo Madama è previsto per mercoledì 3 settembre.

REGIONI - I numeri dei giorni di ferie sono ancora più sorprendenti se si passa ad analizzare la situazione dei consigli regionali. Come racconta l'Espresso, ogni assemblea regionale può contare a norma di regolamente sulla "sospensione dei lavori", che si trasforma molto semplicemente in una pausa di 45 giorni. "I consiglieri regionali che lavorano di meno questa estate sono quelli di Bologna. Dopo 15 anni, in Emilia Romagna si è chiusa (con le dimissioni) l'epoca del Governatore Vasco Errani. Le ultime leggi sono state approvate il 23 luglio. Il consiglio sarà in carica solo per l’ordinaria amministrazione in vista delle elezioni di novembre. Per ritrovarsi con i pieni poteri solo a dicembre" scrive Michele Sasso.

40 giorni di vacanza per il consiglio regionale toscano, chiuso dal 30 luglio al 9 settembre, stesse date per i consiglieri lombardi. Sempre meglio che nel 2011, quando, con Roberto Formigoni presidente, i giorni di ferie toccarono quota 52.

ESTERO - Anche all'estero il tema tiene banco. Negli anni scorsi, ad Atene dove in estate il termometro può superare i 45 gradi, di regola i politici andavano in vacanza a fine giugno e tornavano in ottobre.  A Londra, gli inquilini della Camera dei Lord vanno solitamente in vacanza il 30 luglio e tornano l’8 ottobre, quando già è pieno autunno.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le ferie extralarge dei politici italiani: il record nelle Regioni, 40 giorni di vacanza

Today è in caricamento