rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Politica

Elezioni comunali il 10 giugno 2018: gli eventuali ballottaggi il 24 giugno

Le elezioni amministrative 2018 interesseranno in totale 762 comuni. Sono sei le città con più di 100.000 abitanti alle urne: Ancona, Siracusa, Catania, Messina, Vicenza e Brescia

Il ministro dell'Interno Marco Minniti ha fissato, con proprio decreto, la data per lo svolgimento delle consultazioni per l'elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali, nonché per l'elezione dei consigli circoscrizionali nelle regioni a statuto ordinario per domenica 10 giugno 2018. L'eventuale turno di ballottaggio per l'elezione diretta dei sindaci avrà luogo domenica 24 giugno.

Elezioni comunali 10 giugno 2018

Le elezioni amministrative 2018 interesseranno in totale 762 comuni di cui uno capoluogo di regione, Ancona, insieme ad altri 18 capoluoghi di provincia. Ecco l’elenco completo delle città capoluogo interessate da questa tornata elettorale.

Ancona
Avellino
Barletta
Brescia
Brindisi
Catania
Imperia
Massa
Messina
Pisa
Ragusa
Siena
Siracusa
Sondrio
Trapani
Treviso
Vicenza
Viterbo

Sono sei le città con più di 100.000 abitanti che si recheranno alle urne: Ancona, Siracusa, Catania, Messina, Vicenza e Brescia

Elezioni 2018, tutti i Comuni al voto

Una curiosità: si voterà il 10 giugno 2018 per la prima volta in diciassette nuovi comuni istituiti nel 2018 mediante processi di fusione amministrativa. Il comune più piccolo alle elezioni è Castelmagno (Cuneo), che conta solo 62 abitanti.

Elezioni, si torna a votare ad Aprile: urne aperte in Molise e in Friuli Venezia Giulia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali il 10 giugno 2018: gli eventuali ballottaggi il 24 giugno

Today è in caricamento