Mercoledì, 20 Gennaio 2021
Elezioni comunali 2013

Elezioni comunali Siracusa: sarà ballottaggio Garrozzo-Reale

Partita equilibrata: il candidato del centrosinistra, che ha raccolto il 31,1% delle preferenze, sfiderà il candidato indipendente, sostenuto da un'ala del Pdl, che è arrivato al 26,8%.

SIRACUSA -  Per decidere chi sarà il nuovo sindaco di Siracusa sarà necessario il ballottaggio. Nessuno degli otto candidati in corsa è riuscito ad oltrepassare la fatidica quota del 50% e al secondo turno si sfideranno Giancarlo Garrozzo, candidato del centrosinistra, e Paolo Reale, candidato indipendente sostenuto da un'ala del Pdl.

RISULTATI DEFINITIVI - Garrozzo è stato sempre saldamente in testa durante lo spoglio ed ha raccolto alla fine il 31,1% delle preferenze. Non lontanissino comunque Paolo Reale che è arrivato ad un buon 26,8%. In vista del ballottaggio del 23 e 24 giugno, insomma, pochi punti percentuali a dividere i due sfidanti. 

AFFLUENZA - E' stata del 66,22% l'affluenza alle urne a Siracusa, uno dei quattro capluoghi della Sicilia dove si è votato per il primo turno delle amministrative. A chiusura dei seggi, il calo della partecipazione rispetto alle ultime amministrative (70,64%) è del 4,43%. Si sono recati alle urne complessivamente 68.682 elettori su 103.718 aventi diritto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali Siracusa: sarà ballottaggio Garrozzo-Reale

Today è in caricamento