Giovedì, 17 Giugno 2021
Elezioni comunali

Il centrodestra trova l'accordo: ecco i candidati alle prossime elezioni comunali

Michetti a Roma, Damilano a Torino. Mercoledì i nomi per Milano e Bologna

Il centrodestra ha scelto Enrico Michetti candidato sindaco per Roma Capitale, in ticket con Simonetta Matone che sarà prosindaco. Ufficializzato anche Paolo Damilano candidato sindaco a Torino. Praticamente fatta anche la scelta sulle Regionali in Calabria: l'annuncio arriverà solo sabato, ma tutti danno per deciso che il candidato presidente sarà il forzista Roberto Occhiuto, attualmente capogruppo alla Camera.

Nella riunione tra Matteo Salvini, Giorgia Meloni, Antonio Tajani, Roberto De Poli, Maurizio Lupi e i rappresentanti di Coraggio ancora fumata nera però per Milano e Bologna, mentre resta in stand by Catello Maresca a Napoli. "Ci siamo riconvocati per mercoledì prossimo e chiuderemo su Milano e Bologna" spiega il leader della Lega Matteo Salvini al termine tavolo del centrodestra sulle Amministrative.

Su Milano i nomi per ora restano quelli di Oscar di Montigny, di Maurizio Dallocchio, ma a questo punto anche di un politico come Maurizio Lupi. Sempre che Salvini non riesca davvero a tirare fuori un nome nuovo.

Su Bologna situazione analoga, con due civici e un politico di Fi: Roberto Mugavero, Fabio Battistini, Andrea Cangini.

Infine Napoli. Catello Maresca resta ancora in stand by: tra i nodi da sciogliere, l'ok alla presentazione delle liste con i simboli dei partiti e la richiesta pregiudiziale per Fratelli d'Italia: "Senza simbolo ci rimetteremmo voti noi ma ci rimetterebbe anche Maresca".

Chi è Enrico Michetti candidato del centrodestra a sindaco di Roma

Il centrodestra ha ufficialmente un candidato a Roma. Si tratta di Enrico Michetti, professore e speaker radiofonico a Radio Radio. Avvocato, professore di Diritto degli enti locali presso l’Università di Cassino, direttore de La gazzetta amministrativa, al grande pubblico romano è noto per una rubrica su RadioRadio dove commenta l'attualità. Nel corso della sua attività professionale ha affiancato molti sindaci di centrodestra. E proprio in questo contesto è riuscito a farsi apprezzare dagli ambienti di Fratelli d'Italia. Nelle scorse settimane gli endorsement di Giorgia Meloni che è riuscita a convincere gli alleati a convergere su di lui, forte anche di sondaggi positivi sul nome di Michetti.

matone michetti-2

Come vicesindaco il centrodestra ha indicato Simonetta Matone, già pubblicoministero per il Tribunale per i minori e dal 2018 Procuratore Generale presso la Corte d'Appello di Roma. In passato è stata Capo di Gabinetto del Ministro Mara Carfagna, vice Capo Vicario del DAP con il Ministro Severino e capo del Dipartimento degli Affari di Giustizia con il Ministro Cancellieri.

Per concludere la rosa dei candidati non resta che attendere il 20 giugno quando ci saranno le primarie del centrosinistra.

Chi è Paolo Damilano candidato del centrodestra a sindaco di Torino

Imprenditore nel settore del beverage Paolo Damilano, 55 anni, è candidato del centrodestra alle elezioni comunali di Torino. Già presidente della Film Commission del Piemonte , ha un’azienda di vini con suo fratello Mario e un’altra che produce acque minerali a marchio Valmora.

Paolo Damilano-2

Vanta un passato da pilota di rally che correva guidando una A 112 prima e una Peugeot 205 poi. Si presenta agli elettori torinesi con la lista civica “Torino bellissima” e lo slogan “c’è da fare”.  

Nei sondaggi il centrodestra con tutti dentro vede il 49% 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il centrodestra trova l'accordo: ecco i candidati alle prossime elezioni comunali

Today è in caricamento