Giovedì, 21 Ottobre 2021
Vittoria "di misura" / Lecco

Il piccolo Comune dove il sindaco vince le elezioni 12 voti a 9

Succede a Morterone, in provincia di Lecco: a trionfare è stato Dario Pesenti, che con la lista Morterone Insieme ha sconfitto ''di misura'' il candidato del Partito Gay Lgbt+

Vittoria per 12 a 9. No, non si tratta di una partita di calcetto tra amici, ma del risultato elettorale ufficiale del Viminale relativo alle elezioni comunali a Morterone, in provincia di Lecco, il Comune più piccolo chiamato alle urne. A prevalere con 12 voti è stato Dario Pesenti con la lista Morterone Insieme, che ha battuto per soli 3 voti Andrea Grassi, che ha conquistato il consenso di 9 elettori con il Partito Gay Lgbt+.

Morterone insieme a Valnegra, in provincia di Bergamo, sono stati eletti i primi cinque consiglieri comunali (3 e 2) del  Partito Gay per i diritti Lgbt+. Un grande risultato come sottolineato dal Portavoce Nazionale Fabrizio Marrazzo: "A Morterone (Lecco) e Valnegra (Bergamo), abbiamo eletto 3 e 2 consiglieri comunali, questo mostra che nei luoghi dove riusciamo a farci conoscere il nostro progetto politico viene apprezzato, un risultato storico per la comunità Lgbt+ che per la prima volta ha degli eletti con una lista propria. Questo è solo l'inizio di un percorso lungo, ora attendiamo i risultati delle grandi città dove la competizione è più complessa confrontandoci su territori vasti e con competitor che hanno avuto grandi finanziamenti - continua - Il risultato di oggi ad ogni modo pone inizio ad una rivoluzione culturale, per la quale lavoreremo ancora per i prossimi anni".

Elezioni comunali 2021, la diretta con tutti i risultati

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il piccolo Comune dove il sindaco vince le elezioni 12 voti a 9

Today è in caricamento