Martedì, 19 Ottobre 2021
L'analisi

Elezioni comunali 2021, Prodi: "Destra perde perché Meloni e Salvini litigano"

L'ex Presidente del Consiglio dà ragione a Letta e rilancia l'alleanza fra Pd e Movimento 5 Stelle

“Parole perfette, io vinsi quando allargai la coalizione”. Così Romano Prodi, ex presidente del Consiglio ha commentato le parole a caldo dette dal segretario del Pd Enrico Letta, che ha trovato nell’unità del centrosinistra, la chiave per comprendere a pieno la vittoria delle elezioni comunali 2021.

Nella tornata elettorale la destra ha fallito perché “ha cominciato a litigare. Si è visto chiaramente che c'era una tensione tra Lega e Fratelli d’Italia: questo ha portato in molti casi a cercare dei candidati che non fossero forti da nessuno dei lati, e quindi si è indebolita la destra per la divisione ed anche per la scelta dei candidati”.

Dunque anche Prodi fa eco all’analisi di Letta che “è riuscito a mettere insieme in tutte le grandi città una coalizione vasta. Per me, devo dirlo, il risultato è inaspettato perché a Napoli, Bologna e Milano sono una valanga” di voti “e soprattutto a Torino non mi aspettavo che un candidato come quello del Pd, di grande esperienza ma non di prima linea dal punto di vista mediatico, avesse un risultato così buono”. Tuttavia anche il “Professore” non può non rilevare il problema, vero, di queste elezioni: il livello altissimo di astensione. La speranza è che non avvenga anche alle prossime elezioni, quelle politiche.

Allora avanti con l’alleanza, che comunque per Prodi non sarà semplice perché sarà fra due componenti partitiche diverse fra loro. “Il Cinque Stelle al nord sta scomparendo e quindi la responsabilità del Partito democratico nei rapporti con il M5S è completamente diversa da quella che era ieri”. Un Pd che, secondo l’ex premier, è “ora un perno, e adesso il rapporto con il M5S può essere portato avanti in modo completamente diverso. E’ tutto un altro rapporto oggi”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali 2021, Prodi: "Destra perde perché Meloni e Salvini litigano"

Today è in caricamento