rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Politica Italia

Ballottaggi, Salvini non rompe il patto di Centrodestra: "Lega non sosterrà M5s"

Il segretario federale della Lega e ministro dell'Interno Matteo Salvini commenta l'esito delle ultime elezioni amministrative

"Non chiederemo apparentamenti con il M5S per i ballottaggi delle amministrative. Il progetto politico resta quello del centrodestra". È categorico il segretario federale della Lega e ministro dell'Interno Matteo Salvini, rispondendo a chi gli chiede sulla possibilità di strane coalizioni al secondo turno delle elezioni comunali.

"Eravamo e siamo parte fondante del centrodestra e mi auguro che anche gli alleati godano di buona salute" spiega il vicepremier al termine della riunione del Consiglio federale del Carroccio.

Oggi il governatore della Liguria e consigliere politico di Forza Italia, Giovanni Toti, commentando i risultati delle elezioni amministrative aveva spiegato come "è la somma che conta e anche queste elezioni ci dimostrano che dove ci siamo divisi siamo andati male e dove siamo andati insieme siamo andati benissimo".

Difatti la Lega in Lombardia si è confermata come forza trainante della coalizione di centrodestra, lo stesso nel Nordest. 

Di Maio: "Elezioni a giugno, sarà ballottaggio tra rivoluzione e restaurazione"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ballottaggi, Salvini non rompe il patto di Centrodestra: "Lega non sosterrà M5s"

Today è in caricamento