rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
ELEZIONI REGIONALI

Elezioni Regionali Basilicata: al voto dopo lo scandalo rimborsi

Urne aperte fino alle 15 di lunedì per eleggere il presidente della Giunta regionale e il Consiglio. Si vota anche a Marina di Gioiosa Ionica (Rc) e Nardodipace (Vv)

Basilicata al voto fino alle 15 di lunedì per eleggere per eleggere il presidente della giunta regionale e del consiglio regionale. Si vota anche - con eventuale turno di ballottaggio domenica 1 e lunedì 2 dicembre - per un turno straordinario di elezioni comunali nei piccoli comuni di Marina di Gioiosa Ionica (RC) e Nardodipace (VV). 

Gli elettori interessati alle elezioni regionali sono 575.160, di cui 282.323 uomini e 292.837 donne, distribuiti in 681 sezioni elettorali. Per le elezioni comunali, gli elettori saranno complessivamente 7.984, di cui 3.850 uomini e 4.134 donne, distribuiti fra 9 sezioni elettorali.

In Basilicata, dove si torna al voto dopo lo scandalo rimborsi,  il centrodestra si è presentato con un'alleanza Pdl-Udc sotto la lista 'Per la Basilicata' sostenendo il candidato Salvatore Tito Di Maggio mentre il centrosinistra composto da Pd, Idv e Psi si è raccolto sotto 'La Basilicata presente' per Marcello Pittella. Sel corre con Rifondazione con 'Basilicata 2.0' per sostenere Maria Murante mentre il Movimento 5 stelle ha candidato Piernicola Pedicini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Regionali Basilicata: al voto dopo lo scandalo rimborsi

Today è in caricamento