Domenica, 17 Ottobre 2021
Politica Italia

Un quarto dei siciliani non sa che il 5 novembre si vota per le elezioni regionali

Renzi per Micari; Grillo, Di Maio e Di Battista per Cancelleri; Berlusconi e Salvini per Musumeci, Speranza e Fratoianni per Fava: sfilata di big in Sicilia per l’ultimo sprint in vista delle elezioni regionali del 5 novembre

Il 26% dei siciliani non sa che il 5 novembre si voterà nell’Isola per l’elezione del presidente della Regione e per il rinnovo dell’Ars. E' il dato che emerge da un sondaggio condotto dall’Istituto Demopolis. 

“A circa 10 giorni dall’apertura delle urne – spiega il direttore di Demopolis Pietro Vento – oltre un quarto dei cittadini siciliani non è ancora a conoscenza dell’appuntamento elettorale. È un dato che, accanto alla progressiva disaffezione dei cittadini nella politica regionale, pesa in modo significativo sulla partecipazione al voto”. 

L'ultima beffa, il parere dell'antimafia sulle liste arriverà solo dopo il voto: "Procedure lunghe e poco tempo"

Secondo l’ultimo Barometro Politico dell’Istituto Demopolis per il programma Otto e Mezzo, la fiducia dei siciliani nell’istituzione “Regione” è crollata dal 33% del 2006 al 12% di oggi: un valore più basso di quasi 20 punti rispetto alla media nazionale. 

Renzi per Micari

Sull’isola nelle prossime ore ci sarà una vera e propria “passerella” dei leader politici nazionali, chiamati a tirare la volata ai propri candidati a Palazzo d’Orleans. A Catania Matteo Renzi a sostegno del candidato del Centrosinistra Fabrizio Micari: un “bliz” di poche ore, dal momento che successivamente è atteso a Napoli per aprire la conferenza programmatica del Pd.

Grillo per Cancelleri

E sempre a Catania è atteso l’arrivo di Beppe Grillo che da qui inizierà il suo breve tour nell’Isola al fianco di Giancarlo Cancelleri. Il leader del Movimento 5 Stelle sabato mattina parteciperà ad una marcia di 10 km da Acitrezza a Catania dove in serata ritroverà oltre a Cancelleri, anche il candidato premier Luigi Di Mio e il deputato Alessandro Di Battista. Domenica Grillo si sposterà dall’altro lato dell’isola, a Palermo, per trascorrere in città tutta la giornata.

Berlusconi per Musumeci

Anche per il candidato di Centrodestra Nello Musumeci sono in arrivo i leader nazionali. Oggi è attesa Giorgia Meloni, mentre domenica e lunedì toccherà a Matteo Salvini approdare in terra di Sicilia, con un tour che da Trapani lo porterà ad Agrigento passando per Palermo. Mercoledì 1 novembre invece dovrebbe essere la volta di Silvio Berlusconi a Palermo.

Roberto Speranza e Nicola Fratoianni, infine, saranno con il candidato di sinistra Claudio Fava.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un quarto dei siciliani non sa che il 5 novembre si vota per le elezioni regionali

Today è in caricamento