rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Elezioni Pisa

Monti candida il direttore di Gay.it

Alessio De Giorgi, genovese di nascita ma pisano d'adozione, è tra i candidati al Senato della lista di Mario Monti. E' tra i fondatori del Versilia Friendly. Era stato impegnato nella campagna per le primarie di Renzi

PISA - Ci sarà anche Alessio De Giorgi, direttore di Gay.it, tra i candidati nella lista civica di Mario Monti per il Senato.

De Giorgi, già membro dell'assemblea nazionale del Pd e impegnato nella campagna per le primarie a favore di Matteo Renzi, ha comunicato la decisione di accettare la proposta di Monti attraverso il suo profilo Facebook.

"Ho accettato la candidatura in Toscana al Senato con convinzione - spiega De Giorgi - sapendo che l'agenda Monti conteneva gran parte delle proposte che erano nel programma per le primarie di Matteo Renzi salvo che per la parte sui diritti civili, che io stesso avevo contribuito a costruire ed a scrivere, lacuna che viene però coperta dalla scelta che è stata fatta sul mio nome che non è certamente un nome neutro o leggero su questi temi".

Alessio De Giorgi, classe 1969, è originario di Genova, ma pisano di adozione (vive a Pisa dal 1994), attivo nel movimento Arcigay (presidente di quello di Pisa e dal 2000 al 2006 di quello toscano) e tra i fondatori del Versilia Friendly, per promuovere l'offerta turistica rivolta a gay e lesbiche in Versilia. È noto anche per aver formato, con il suo ex compagno, la prima coppia italiana unita in PACS a Roma il 21 ottobre 2002. (di PisaToday)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monti candida il direttore di Gay.it

Today è in caricamento