Martedì, 20 Aprile 2021
Italia

Europee, tra i candidati M5s un fisico complottista e l'ex Iena Giarrusso

Il movimento 5 stelle ha presentato agli iscritti di Rousseau la lista dei 'candidabili' alle elezioni europee. Tra i 2600 in corsa per un posto all'europarlamento molti volti noti, ma appena in poco più della metà conoscono bene l'inglese

Luigi Di Maio (S) e Dino Giarrusso durante la conferenza stampa del Movimento 5 Stelle sui finanziamenti occulti ai partiti, Senato della Repubblica, Roma, 6 febbraio 2018. ANSA/RICCARDO ANTIMIANI

Tra i candidati alle europarlamentarie M5S cè anche la ex Iena Dino Giarrusso. Il giornalista, che alle ultime elezioni politche dello scorso anno non riuscì ad entrare tra gli eletti a Montecitorio, ritenta candidandosi per l'europarlamento in vista delle elezioni europee.

Per Giarrusso come per gli oltre duemilaseicento "candidabili" una sfida in due turni per entrare nella lista dei candidati del movimento 5 stelle alle europee. Tra le annotazioni spicca come, se oltre il 70% dei candidati possieda almeno una laurea - come viene sottolineato sul blog dei 5 stelle, solo in 1400 possano vantare una conoscenza avanzata della lingua inglese scritta e parlata.

Lista candidati M5s alle europee

Tra gli oltre 2.600 candidati figurano camici bianchi, docenti universitari, funzionari, avvocati di grido, ed eletti in altre amministrazioni che ora sognano Bruxelles: è il caso del sindaco di Livorno Filippo Nogarin. Ma anche giornalisti, come Luca Ciarrocca, blogger del Fatto quotidiano ma soprattutto 'padre' di Wall Street Italia. Tra i "primati" di Ciarrocca quello di aver raccontato per primo, la mattina dell'11 settembre, la notizia dell'attacco al World Trade Center di New York di cui era stato testimone oculare dal suo ufficio al 73esimo piano dell'Empire State Building.

E proprio il dramma dell'11 settembre segna il curriculum di  Daniele De Pedis, fisico del Cern di Ginevra e altro candidato alle parlamentarie pentastellate. De Pedis è autore del libro 'Il mondo sotto chiave', un thriller sull'attacco al World Tride Center dove fantasia, politica reale, spionaggio e soprattutto scienza -fisica e matematica- si intrecciano. Salta agli occhi il sostegno a teorie complottiste: "Dopo pochi minuti dall'attacco - scrive infatti De Pedis - rimasi stupefatto da una dichiarazione ufficiale del governo americano: '..da oggi il mondo non sarà piu' lo stesso...". Rimasi stupito da queste parole, ebbi l'impressione che erano state preparate a tavolino in anticipo, così come la famosa frase di Neil Amstrong 'Questo è un piccolo passo...' quando poso' il primo piede sulla luna!!".

Elezioni europee, i candidati M5S

I profili dei 'candidabili' alle europarlamentarie del Movimento 5 Stelle sono consultabili agli iscritti della piattaforma Rousseau.

Agli aspiranti candidati all'Europarlamento il Movimento 5 stelle ha inviato una email in cui è contenuta la lista delle cose che non si possono fare in vista della selezione online tra cui: "Niente interviste ai giornali; nessuna campagna pubblicitaria a pagamento; niente cene elettorali".

Gli iscritti alla piattaforma Rousseau potranno esprimere fino a cinque preferenze. Al termine della prima sessione di voto su base regionale, i risultati verranno depositati presso due notai. Il secondo turno si svolgerà su base circoscrizionale. Infine i candidati agli uninominali sarannp scelti dal capo politico Luigi Di Maio.

Europarlamentarie 2019: ecco i profili dei candidati

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Europee, tra i candidati M5s un fisico complottista e l'ex Iena Giarrusso

Today è in caricamento