rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
ELEZIONI

Monti contro i matrimoni gay e avverte: "Mai governo con Vendola"

Il professore chiude al leader di Sel e su Sky attacca: "Per me la famiglia è formata da un uomo e da una donna"

Mario Monti non farebbe "mai" parte di un governo di centro-centrosinistra in cui ci fosse anche Nichi Vendola. Lo ha detto il leader di Scelta Civica a Sky, spiegando: "Posso solo dire che per quanto mi riguarda non vorremo stare in nessun governo nel quale non sia dominante l'impostazione riformista".

E alla domanda diretta di Ilaria D'Amico se dunque non farebbe parte di un governo con Vendola ha risposto: "Mi semplifica il compito perchè lo ha già dichiarato lui".

Quindi, per argomentare la sua risposta 'oltre' il tema dei diritti civili, il Professore ha spiegato che la sua porta chiusa a Vendola è per un motivo puramente politico: "Lo scopo non è stare in un governo o meno ma fare le risposte necessarie e lavorare per i cittadini e gli italiani".

Questa chisura a Vendola arriva dopo una presa di posizione ben chiara contro i matrimoni gay e le adozioni per le coppie omosessuali.

"Per me - ha spiegato Monti - la famiglia è formata da un uomo e da una donna. Ed è giusto che i figli crescano con un padre e una madre".

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monti contro i matrimoni gay e avverte: "Mai governo con Vendola"

Today è in caricamento