rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Politiche 2013

Affluenza in calo, ma non alle Regionali

Ecco le prime rilevazioni del Ministero dell'Interno

ROMA - Per le elezioni relative al rinnovo della Camera dei Deputati, alle ore 12 ha votato il 14,9% degli aventi diritto (dati definitivi, relativi a 8.092 Comuni su 8.092). Nelle precedenti elezioni nel 2008, alla stessa ora aveva votato il 16,5% degli elettori. In particolare, le province in cui si è votato di più sono Ferrara (22,64%), Bologna (21,72%) e Reggio Emilia (21,09%), mentre l'affluenza più bassa alle 12 è stata registrata nelle province di Reggio Calabria (6,45%) , Agrigento e Vibo Valentia (7,55%).

REGIONALI - In aumento invece l'affluenza alle regionali. E' stata del 15,69 per cento (dato aggregato) l'affluenza alle urne alle ore 12 per le regionali in corso in Lombardia, Lazio e Molise. Il dato omologo riferito alle precedenti elezioni era del 9,87 per cento.

LAZIO - E' stata del 13,89% l'affluenza registrata alle 12 per le regionali del Lazio. Alle precedenti regionali, l'affluenza alle urne, alla stessa ora, era stata dell'8,60%. A Roma ha votato per le regionali il 14,16% (8,20% alle precedenti regionali).

LOMBARDIA - E' stata del 17,06% l'affluenza registrata alle ore 12 per le regionali della Lombardia. Alle precedenti regionali, l'affluenza alle urne, alla stessa ora, era stata del 10,72%. A Milano città ha votato per le regionali il 16,59% (9,14% alle precedenti regionali).

MOLISE - Affluenza del 9,71%, invece, registrata alle ore 12 per le regionali del Molise. Alle precedenti regionali, l'affluenza alle urne, alla stessa ora, era stata del 8,35%. A Campobasso ha votato per le regionali il 13,53% (10,82% alle precedenti regionali).

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affluenza in calo, ma non alle Regionali

Today è in caricamento