rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
POLEMICHE / Germania

"In Italia eletti dei clown": è scontro tra Napolitano e il leader Spd

Dopo la dichiarazione di Peer Steinbrueck sul boom elettorale di Grillo e Berlusconi, il Capo di Stato annulla l'incontro con l'aspirante cancelliere: "Uscita fuori luogo, esigo rispetto". In serata il chiarimento

"In Italia eletti due clown". Scintille tra Italia e Germania dopo l'uscita "fuori luogo" del leader Spd, Peer Steinbrueck, in riferimento a Grillo e Berlusconi, che ha portato il capo dello Stato, Giorgio Napolitano, ad annullare l'incontro con il candidato cancelliere.

"Noi rispettiamo e naturalmente esigiamo rispetto per il nostro Paese", ha detto il presidente della Repubblica a Monaco, durante un incontro con la comunità italiana parlando della Germania che "noi rispettiamo profondamente per i suoi successi".

Un portavoce di Steinbrueck ha comunque spiegato che l'esponente Spd comprende la decisione di Napolitano.

Il capo di Stato, dal canto suo, aveva subito detto che le dichiarazioni di Steinbrueck sull'esito del voto in Italia erano "del tutto fuori luogo".

Poi è arrivata la "telefonata chiarificatrice". il portavoce di Steinbrueck, Michael Donnermeyer, ha detto così a TMNews: "La questione del mancato incontro, dopo il caso scoppiato per le parole dell'esponente tedesco sui 'clown' che avrebbero vinto le elezioni in Italia, è stata chiarita, Steinbrueck comprende che Napolitano deve salvaguardare la neutralità, ha spiegato ancora Donnermeyer. E' stato Steinbrueck a chiamare il presidente Napolitano", ha rivelato il portavoce.

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"In Italia eletti dei clown": è scontro tra Napolitano e il leader Spd

Today è in caricamento