rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022

Il web non perdona: il "profeta" Fassino sbarca su facebook

Era il 2009 quando l'attuale sindaco di Torino sfidò Grillo: "Fondi un partito e vediamo quanti voti prende". E ora che il M5S è la prima forza politica del paese, la rete si vendica.

Il Profeta Fassino. Dietro questa pagina facebook si cela la "vendetta". Il web non perdona. Figuriamoci i 'grillini', che di web si nutrono.

E così dopo aver rispolverato dagli archivi un passaggio di un'intervista datata 2009, la celebre intervista del "Grillo fondi un partito e vediamo quanti voti prende", su facebook è nata questa pagina che raccoglie una serie di "profezione" non propriamente riuscite.

GUARDA IL VIDEO DI FASSINO

Il Profeta Fassino sbarca su facebook

Si va da un esilaranti "Gesù inizi a predicare e vediamo in quanti lo seguiranno" fino a "Se questo Tarantino si crede un gran regista, che faccia un film e vediamo quanti andranno al cinema".

La ciliegina sulla torta è dedicata agli amanti di sport: "Se Messi sarà marcato da Constant, il Milan perderà sicuramente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il web non perdona: il "profeta" Fassino sbarca su facebook

Today è in caricamento