rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022

L'allarme della stampa americana: "Con Grillo paralisi e ingovernabilità"

Dopo il Wall Street Journal, il New York Times avverte l'elettorato italiano: "Il messaggio antisistema è pericoloso"

Il voto è alle porte e in Italia "si rischia l'ingovernabilità e la paralisi politica". Tutta 'colpa' del movimento di Beppe Grillo e del suo prossimo boom elettorale.

Dopo il Wall Street Journal è il New York Times ad esprimere grande preoccupazione per l'esito del voto nel nostro Paese, sottolineando come a poche ore dall'apertura delle urne stia prendaendo sempre più piede "il messaggio antisistema" del Movimento Cinque Stelle, a cui i due quotidiani dedicano l'apertura dei rispettivi siti online.

"Le ultime settimane di campagna elettorale - scrive il Nyt - sono state caratterizzate da un aumento degli elettori disillusi e delle difficoltà economiche", col risultato di un'avanzata del movimento di Grillo "che raccoglie consensi sia a destra che a sinistra, in seguito agli scandali che hanno minato la fiducia degli elettori".

Per il Nyt, dunque, "il risultato delle elezioni resta incerto". E se sarà impossibile formare un governo stabile, il rischio è quello di "un nuovo round di turbolenze sui mercati finaniari".

"Ma ancor più preoccupante nel lungo termine - conclude il quotidiano - è che il successo del movimento di Grillo possa rendere il Parlamento ingovernabile".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'allarme della stampa americana: "Con Grillo paralisi e ingovernabilità"

Today è in caricamento