Laura Boldrini scende in campo con Liberi e Uguali: "Forza aperta, inclusiva e di governo"

La presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini in vista delle prossime elezioni politiche 2018 farà parte della formazione di Liberi e Uguali guidata da Pietro Grasso. Nel 2013 fu candidata indipendente nelle liste di Sel

La presidente della Camera dei deputati Laura Boldrini, intervenendo ad una iniziativa organizzata nel quartiere di San Lorenzo a Roma, ha annunciato la sua discesa in campo con la formazione di Liberi e Uguali guidata da Pietro Grasso in vista delle prossime elezioni politiche 2018.

Boldrini si è detta convinte che la neo-formazione abbia "la potenzialità di conseguire l'obiettivo di ricostruire un centrosinistra innovativo e in discontinuità".

"Sono sicura che sarà una forza aperta, inclusiva e di governo".

Messo a rischio dal prolungarsi dei lavori sulla manovra 2018, l'accelerazione impressa oggi all'attività di Montecitorio ha consentito invece di mantenere l'appuntamento per il brindisi di Natale presso lo Spazio Cerere, in via degli Ausoni 3.

"La legislatura sta finendo ma non finirà il mio impegno" sui temi portati avanti in questi anni, ha spiegato Boldrini, che ha elencato le sue "parole chiave" come ad esempio i diritti delle donne, la tutela in Rete, l'antifascismo. Quindi, ha sottolineato: "L'ultima parola chiave è coerenza: io sono stata candidata indipendente nelle liste di Sel ma dopo l'inizio di legislatura purtroppo Sel si è divisa, e io spesso ho espresso il mio rammarico". 

"Ho guardato con interesse al tentativo di Campo Progressista e di Pisapia di ricostruire un centrosinistra innovativo e in discontinuità. Ma questa discontinuità non c'è stata dunque ne abbiamo dovuto prendere atto. Noi abbiamo il dovere oggi di fare tutto per evitare un ulteriore crescita dell'astensionismo e del disamore dell'elettorato progressista. E sono convinta che Liberi e uguali - e nel mio caso Libere e uguali... mi piace questo nome - ha la potenzialità di conseguire questo obiettivo".

Civati: Boldrini ottimo regalo di Natale

"L'annuncio di Laura Boldrini è un bel regalo di Natale fatto a Liberi e Uguali". Lo dichiara il segretario di Possibile, Pippo Civati, esponente di Liberi e Uguali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il percorso che, come ho sempre sostenuto, deve essere inclusivo si arricchisce ancora di più, mettendo insieme energie diverse e capaci di dialogare con quegli elettori delusi dalla legislatura-vergogna che volge al termine in queste ore. Dopo Rossella Muroni a capo della campagna, insomma, arriva un'altra notizia che ha un valore politico cultura importante"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gf Vip, De Blanck: "Alba Parietti una stronza". Il figlio dà ragione e lei chiama in diretta

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi sabato 19 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

  • Chi è Tommaso Zorzi e perché è famoso: tutto sull'influencer, dall'amore alla carriera

  • Polemica a Tale e Quale, Carmen Russo nei panni di Stefania Rotolo ma la figlia non apprezza

  • Mascherina (di nuovo) obbligatoria all'aperto in Campania: l'ordinanza di De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento