rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Elezioni Politiche 2018 Italia

Il Governo ridisegna l'Italia politica: più collegi al Nord che "peserà" più del Meridione

Il dossier messo a punto dalla Commissione presieduta dal presidente Istat prevede due collegi in più per Lombardia, Emilia Romagna e Veneto, persi invece da Basilicata, Umbria e Sicilia. Approvata la Manovra inizierà il countdown per le elezioni 2018

E' terminato dopo pochi minuti il Consiglio dei ministri iniziato alle 19.32, che si è riunito per il varo del decreto sui collegi elettorali, l'ambito territoriale in cui è divisa la platea degli elettori. Al Governo infatti era affidata la delega, prevista con l'approvazione del Rosatellum, per ridisegnare "l'Italia politica" che andrà al voto con la nuova legge elettorale

I collegi devono essere simili per numero di abitanti ma in base a come vengono disegnati alcuni ritengono che si possa pensare di favorire uno schieramento piuttosto che un altro: un lavoro assai “sensibile” dal punto di vista politico.

Secondo il dossier messo a punto dalla Commissione presieduta dal presidente Istat Giorgio Alleva e composta da dieci esperti, sono previsti due collegi in più sia Lombardia, Emilia Romagna e Veneto, seggi che vengono persi invece da Basilicata, Umbria e Sicilia.

La base di partenza indicata dalla delega per la rideterminazione dei collegi è il Mattarellum del 1993. Che però andava adeguatamente rivisitato sulla base della nuova distribuzione della popolazione. È così che, rispetto a ventiquattro anni fa, bisogna fare i conti con un aumento di popolazione al centro-nord e una diminuzione al centro-sud, un fatto che ha messo in allarme i partiti a trazione meridionale, come Alternativa popolare di Angelino Alfano, ma anche Forza Italia.

I nuovi collegi elettorali

Come si legge nella relazione tecnica esplicativa che accompagna il testo del decreto legislativo presentano un diverso numero di collegi 8 circoscrizioni

  • Lombardia 2, Lombardia 3, Veneto l Veneto 2 acquistano un seggio ciascuno, l'Emilia-Romagna acquista 2 seggi;
  • Sicilia l perde un seggio, l'Umbria perde due seggi, la Basilicata ben 3.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Governo ridisegna l'Italia politica: più collegi al Nord che "peserà" più del Meridione

Today è in caricamento