rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
la polemica

La fiamma tricolore nel simbolo di Meloni, Segre: "Lo tolga"

La senatrice ha rivolto un appello alla leader di Fratelli d'Italia per eliminare la fiamma del Msi dal simbolo del partito, Meloni: "Ne siamo fieri"

Liliana Segre ha commentato la presenza della fiamma tricolore del Msi nel simbolo di Fratelli d'Italia, invitando Giorgia Meloni a eliminarla. I partiti stanno depositando i simboli verso le prossime elezioni del 25 settembre e Fratelli d'Italia ha confermato la presenza della fiamma tricolore che apparteneva al Movimento sociale italiano, partito post fascista fondato dopo la Seconda guerra mondiale e punto di riferimento dell'estrema destra in Italia per cinquant'anni. La fiamma tricolore è stata usata da tutti i partiti di estrema destra italiani, passando dal Movimento sociale italiano, sciolto nel 1995, ad Alleanza Nazionale, fino a diventare parte del simbolo di Fratelli d'Italia nel 2014.

L'invito di Segre

Liliana Segre, senatrice a vita e deportata nei campi di concentramento durante la Seconda guerra mondiale perché ebrea, ha esortato Giorgia Meloni ad eliminare la fiamma tricolore dal simbolo di Fratelli d'Italia. "Nella mia vita ho sentito di tutto e di più, le parole pertanto non mi colpiscono più di un tanto - ha detto Segre su Pagine Ebraiche, il mensile dell'Ucei , l'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane - A Giorgia Meloni dico questo: inizi dal togliere la fiamma dal logo del suo partito. Partiamo dai fatti, non dalle parole e dalle ipotesi", conclude Segre.

Le reazioni di Fratelli d'Italia, Meloni: "Fieri del nostro simbolo"

All'appello di Segre ha replicato il senatore di FdI, Ignazio La Russa: "La fiamma presente nel simbolo non è in alcun modo assimilabile a qualsiasi simbolo del regime fascista" ha detto, mentre Fabio Rampelli, vicepresidente della Camera di Fratelli d’Italia, ha ribadito che "la fiamma è un simbolo del secondo dopoguerra che nulla ha a che vedere con i totalitarismi del Novecento. Il simbolo simmetrico alla falce e martello è la croce uncinata nazista e il fascio littorio e tutti e tre sono stati stigmatizzati dal Parlamento europeo da una risoluzione".

La leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni ha invece espresso orgoglio per simbolo del suo partito: "Eccolo qui, il nostro bel simbolo depositato per le prossime elezioni. Un simbolo del quale andiamo fieri. Il 25 settembre scegli Fratelli d'Italia", il post sul proprio profilo Twitter

Elezioni, le ultime notizie in diretta

Continua a leggere su Today

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La fiamma tricolore nel simbolo di Meloni, Segre: "Lo tolga"

Today è in caricamento