rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
elezioni 2013 / Italia

Beppe Grillo attacca: "Ci hanno rubato il simbolo"

Brutta sorpresa per Grillo, questa mattina a Roma per depositare il simbolo del Movimento Cinque Stelle: "Qualcuno prima di noi ha depositato un simbolo praticamente identico al nostro. Come è possibile?"

A Roma per il deposito del simbolo elettorale, Beppe Grillo ha avuto di prima mattina una brutta sorpresa. Lo scrive lui stesso sul suo blog: "Qualcuno prima di noi ha depositato un simbolo praticamente identico al nostro. Come è possibile?". La presenza di un simbolo simile a quello del Movimento Cinque Stelle sarebbe una bella grana da risolvere per il comico genovese.

Stamattina sono stati depositati al Viminale i primi simboli dei partiti che parteciperanno alle elezioni politiche del mese prossimo. Il 1/o è stato il Movimento Associativo Italiano all'Estero (Maie) dell'onorevole Ricardo Merlo. Poi al secondo e al sesto posto il Movimento Cinque Stelle, ma il secondo non è il vero simbolo originario del movimento di Grillo. Segue un altro "falso", Rivoluzione civile, poi Partito Pirata, Destra nazionale-Msi.

"Qualcuno ha fatto il furbo, ma non sappiamo chi siano" dice un esponente del Movimento cinque stelle di Beppe Grillo commentando il fatto che sia stato depositato al Viminale ed affisso in bacheca un simbolo del Movimento "falso". "Non sappiamo cosa sia successo ma si tratta di una vera truffa che vuole danneggiare il nostro partito". "Siamo buoni, abbiamo gli avvocati ma poi se non entriamo non venite a parlare di democrazia, c'é il cane di paglia di 6 milioni di votanti: voglio vedere cosa succede", ha aggiunto il comico genovese.

Grillo ha lanciato accuse pesanti e velate minacce: "E' un sistema che sta collassando, è tutto marcio. Se va avanti così ci sarà una rivoluzione violenta. Quando guardo i politici di oggi, mi chiedo: ma presidente di cosa, ministro di cosa? Hanno l'1,5% e credono di rappresentare qualcuno". La presentazione dei simboli per le elezioni politiche andrà avanti fino alle ore 16 di domenica 13.

I CASI MONTI E INGROIA. Non solo Grillo. Anche i simboli Rivoluzione Civile di Ingroia e Scelta Civica di Monti sono stati palesemente copiati. Nella foto potete infatti vedere un simbolo 'civetta' di quello dell'ex pm di Palermo. Grafica identica. Stessi colori. Stessa scritta e stessa riproduzione del Quinto stato. Manca solo il nome Ingroia...

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beppe Grillo attacca: "Ci hanno rubato il simbolo"

Today è in caricamento