rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
VERSO LE ELEZIONI

Sondaggi elezioni 2013: Bersani continua a perdere consensi

Rilevazione Datamonitor: il centrosinistra scende al 34,6%, centrodestra stabile intorno al 29%. Conquistano voti Monti, Grillo e Ingroia. E' l'effetto 'politico' dello scandalo Monte Paschi Siena

Secondo le rilevazioni Datamonitor la coalizione di centrosinistra ha registrato una discesa complessiva negli ultimi dieci giorni dell'1,4%.

Il Pd perde l'1,2% passando dal 31,3% al 30,1%. Perde lo 0,2% anche Sel che si attesta al 4,5.

La coalizione di centrodestra resta invece più o meno stazionaria, con il Pdl fisso al 18,5%, la Lega ferma al 5,5% e La Destra al 2%.

Un lieve aumento dello 0,1% lo registra Fratelli d'Italia che raccoglie l'1,6%.

Nell'area di centro Scelta civica di Monti guadagna lo 0,5 (9%), perde invece lo 0,2 l'Udc (3,8%) e resta all'1,2% Fli.

LEGGI LO SPECIALE SONDAGGI

Registrano un incremento dello 0,4% il Movimento 5Stelle (13,2%) e dello 0,5% Rivoluzione Civile che si porta al 4,7%.

Sempre all'1,1% la lista Amnistia, Giustizia e Libertà dei Radicali e all'1,5% Fermare il Declino di Oscar Giannino. Perde qualche punto il "partito del non voto" passando dal 46,9% al 45,4% (-1,5%) Di questi un 23,5% pensa di astenersi dalla votazione mentre un 19,2% è ancora indeciso su chi votare (2,7% schede bianche).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondaggi elezioni 2013: Bersani continua a perdere consensi

Today è in caricamento