rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Crisi economica

Eurosummit, Prodi: "L'Europa si stringa attorno alla Germania"

L'ex premier parla a Repubblica: "E' arrivato il momento di iniziare a condividere politiche economiche e industriali. L'Ue deve diventare un cane tanto grosso che nessuno si azzardi a tentare di mordere"

"L'Europa è un cane piccolo che tutti si permettono di azzannare. Bisogna che diventi un cane tanto grosso che nessuno si azzardi a tentare di mordere".

Romano Prodi ricorre ad una metafora per spiegare in una intervista a La Repubblica che "oggi nel mondo ci sono solo due governi veramente sovrani: gli Stati Uniti e la Cina. Tutti gli altri non sono liberi di attuare le politiche che vorrebbero per paura degli spread e dei mercati. Non capire che, per i Paesi europei, l'unico modo di riacquistare la propria sovranità è quello di condividerla con gli altri, denota una totale mancanza di senso storico".



L'ex premier italiano ed ex presidente della Commissione Europea non ha dubbi: "O l'Europa si mette insieme condividendo non solo le politiche monetarie, ma anche quelle economiche e industriali, oppure è condannata a perdere il primato che ancora detiene. Tutto questo - avvisa il professore - può avvenire solo attorno alla Germania, che è la maggiore potenza industriale del continente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eurosummit, Prodi: "L'Europa si stringa attorno alla Germania"

Today è in caricamento