Martedì, 27 Luglio 2021
Politica

"L'emendamento? Dovrebbe passare": bufera sul ministro Federica Guidi

Gianluca Gemelli, il compagno della responsabile allo Sviluppo, è stato indagato dalla Procura di Potenza per traffico illecito di rifiuti. In una telefonata intercettata la Guidi lo rassicura su un provvedimento in esame al Senato

Federica Guidi

C'è anche Gianluca Gemelli, compagno della ministra dello sviluppo economico Federica Guidi, tra i dipendenti di un centro oli dell'Eni indagati per riciclaggio di rifiuti.  L'imprenditore sarebbe stato oggetto di alcune perquisizioni e sarebbe indagato in concorso per ipotesi di corruzione e traffico di influenze illecite.

AGGIORNAMENTO: IL MINISTRO SI E' DIMESSO

A mettere nei guai Gemelli (e con lui, dal punto di vista politico, il governo Renzi) anche un'intercettazione registrata il 5 novembre del 2014, quando viene bocciato l'emendamento, che preme tanto all'ingegnere, inserito nel decreto Sblocca Italia, per la realizzazione del progetto "Tempa Rossa".

Gemelli chiama la compagna, Federica Guidi, e lei lo rassicura: "Dovremmo riuscire a mettere dentro al Senato se è d’accordo anche Mariaele (il ministro Boschi) quell’emendamento che mi hanno fatto uscire quella notte, alle quattro di notte". 

Come scrive il Corriere lui chiede se riguarda quello dei suoi amici della Total: "Quindi anche coso, vabbè i clienti di Broggi".E lei: "Eh certo, capito? Te l'ho detto per quello".

L'ipotesi che fanno un po' tutti i quotidiani, e che emergerebbe dalle carte dell'inchiesta, è dunque questa: l'imprenditore avrebbe sfruttato la sua posizione per ottenere favori per appalti alla Total. L'inchiesta riguarda il centro oli di Viggiano (Potenza) dell’Eni - dove viene trattato il petrolio estratto in Val d’Agri. Cinque persone sono state poste agli arresti domiciliari perché ritenuti responsabili, a vario titolo, di attività organizzate per il traffico e lo smaltimento illecito di rifiuti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"L'emendamento? Dovrebbe passare": bufera sul ministro Federica Guidi

Today è in caricamento