Lunedì, 22 Luglio 2024
Politica Roma

I Forconi "arrestano" un ex parlamentare: follia a Montecitorio

"Basta coi politici, arrestiamoli tutti". Ne fa le spese Osvaldo Napoli, ex parlamentare di Forza Italia. La cronaca di RomaToday

ROMA - E' semplicemente folle quanto andato in scena questa mattina davanti a Montecitorio. Un gruppo di una cinquantina di persone, appartenenti ai Forconi, ha infatti "arrestato" di un parlamentare. La scena, surreale, è stata filmata dagli stessi attivisti che l'hanno postata sulla pagina Facebook "9 dicembre Forconi". 

LA CRONACA DI ROMATODAY - "Arrestiamo i politici, basta, dignità". Una cinquantina di "forconi" si ritrovano davanti all'entrata dei gruppi parlamentari di Montecitorio a Roma. Urlano, si agitano, sventolano il tricolore. "Basta coi politici, arrestiamoli tutti". A farne le spese Osvaldo Napoli, ex parlamentare di Forza Italia. E' lì per fare un'intervista, qualcuno lo riconosce e lo indica agli esagitati "forconi" che scattano. 

IL VIDEO "DELL'ARRESTO" SU ROMATODAY

L'ARRESTO - Lo afferrano, strattonano, lo vogliono "arrestare", invocano un maresciallo. Lui si divincola e alla fine si salva entrando nella sede dei gruppi, subito blindata dalle forze dell'ordine. Raggiunto dal cronista dell'agenzia DIRE Osvaldo Napoli ha spiegato quanto gli è successo.

Sono i 'forconi', pazzi delinquenti, se la sono presa con me perchè ero lì a fare un'intervista, ma se passava qualcun altro gli saltavano addosso. Sono delinquenti e basta. 

"La volevano arrestare...", chiede il giornalista della DIRE. "Sono delinquenti, organizzati e portati lì da qualcuno. Grave che li abbiamo fatti passare, che le forze dell'ordine non li abbiamo fermati prima".  

Su facebook, nei commenti al video, questo gruppo non meglio identificato spiega: "E' solo l'inizio. I servi dei parassiti cercano di denigrare questa stupende e storica operazione. Hanno paura che presto toccherà anche a loro...". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Forconi "arrestano" un ex parlamentare: follia a Montecitorio
Today è in caricamento