Lunedì, 25 Ottobre 2021
REGIONE LOMBARDIA / Milano

Formigoni e il 'formaglione': "Ho portato la bellezza nella politica"

Il Governatore della Lombardia: "Sono un creativo da quando ho 5 anni". Il maglione disegnato ispirandosi a un'opera di Pollock regalato al 'follower' numero 40mila. "La mia moda ha successo, molti stilisti mi amano alla follia".

Regione Lombardia. Stavolta non si parla di scandali o di elezioni, bensì di moda. Lo 'stilista': il presidente Roberto Formigoni. Al centro dei flash dei fotografi, il celebre 'for-maglione'. Un maglione disegnato direttamente dal governatore che ha voluto assegnarlo come premio al follower numero 40mila su twitter.

 Il presidente della Regione Lombardia ha scelto la cornice panoramica del suo ufficio, all'ultimo piano, il trentacinquesimo, di Palazzo Lombardia, per premiare con una sua "creazione", un maglione ispirato a un'opera di Pollock e una sciarpa celeste, l'ingegnere 28enne Francesco Abbate e la blogger abruzzese Barbara Collevecchio. Per l'ottantamillesimo follower, il premio sarà, ha annunciato, la giacca arancione indossata dallo stesso Formigoni "solo un paio di volte", di cui una agli Stati generali dell'Expo.

"Formigoni è un creativo" ha spiegato lo stesso presidente della Lombardia conversando con i giornalisti e parlando in terza persona. "E' quello che ha inventato la giacca arancione, che ha inventato questo palazzo straordinario, che ha celebrato la bellezza nella politica, a cui gli artisti regalano queste opere".

Formigoni si è definito "il contrario dello stereotipo del politico sempre vestito di grigio, come grigia è la sua anima e la sua mente. Io dico che la politica, come la vita, deve essere intrisa di serietà e di impegno, e voi sapete che lavoro dalle 12 alle 14 ore al giorno, ma deve anche essere aperta alla bellezza alla creatività. Per esempio - ha aggiunto - gli stilisti milanesi li amo alla follia e molti di loro, non tutti, mi amano alla follia, perché portano nel mondo il gusto del bello e della creatività".



Formigoni è tornato sul suo "formaglione", definito dal comico Maurizio Crozza da "muratore albanese". Una critica che "nella satira ci sta anche, e saluto Crozza, ma in realtà è un'opera d'arte". Proseguirà in questa attività? chiede una giornalista. "Beh, io ho già creato altri capi di abbigliamento. Può essere che prosegua. Vediamo il successo che avrà il Formaglione, poi magari diventa un'attività imprenditoriale".

"Adesso devo dedicarmi al mio Forpranzo - ha detto Formigoni congedando i giornalisti - Mi portano cinquanta grammi di pasta al pomodoro integrale, una marmitta di insalata e pomodori e un panino. Questo è il mio Forpasto che io di solito faccio alle 13.30, in soli 7 minuti, quando vedo il tg1. Che oggi mi avete fatto perdere".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formigoni e il 'formaglione': "Ho portato la bellezza nella politica"

Today è in caricamento