Mercoledì, 27 Gennaio 2021

L'ambientalismo secondo i 5 stelle: "Fatevi foto in mezzo alla natura"

Il messaggio della comunicazione M5s ai parlamentari: si chiede di scattarsi selfie e foto in ambienti bucolici "invece che in contesti urbani o palazzi della politica"

Luigi Di Maio. Foto Ansa

"Il Pianeta grida aiuto, sempre più forte". E allora via con le foto e i selfie en plein air, fuori dai palazzi e dalle città congestionate, in mezzo alla natura, in ambienti bucolici per mostrarsi attenti ai temi ambientali, "perché crediamo che anche questo sia un modo per aiutare e per risvegliare sempre più coscienze verso l’obiettivo di uno sviluppo economico innovativo e sostenibile".

L'invito arriva dagli uffici della comunicazione M5s a tutti i parlamentari pentastellati. Una raccomandazione green anti-casta - rivelata dall'Adnkronos - arrivata via sms agli eletti grillini nelle scorse ore, proprio mentre è in corso la trattativa per l'ingresso dei pentastellati nel gruppo dei Verdi al Parlamento europeo. E proprio nel giorno del Climate Strike che ha attirato nelle piazze di tutto il mondo milioni di giovani che chiedono maggior attenzione ai temi ambientali e alla tutela del pianeta Terra. Ecco il testo del messaggio

"Come sapete il tema dello sviluppo economico innovativo e della salvaguardia dell'ambiente è centrale per tutti noi del MoVimento 5 Stelle e per fare sì che raggiunga sempre più persone, un buon modo è utilizzare sempre più scatti fotografici ambientati nella natura invece che in contesti urbani o palazzi della politica".

Il Movimento 5 stelle torna dunque a cavalcare il tema dell'ambientalismo, storico cavallo di battaglia che con il 'Green New Deal' evocato a più riprese dal premier Giuseppe Conte e dal capo politico Luigi Di Maio è entrato a pieno titolo nell'agenda di governo giallorossa.

Gretini a chi? 200 milioni di persone a rischio per tempeste, siccità e inondazioni

"In un momento storico in cui il Pianeta grida aiuto, sempre più forte, crediamo che anche questo sia un modo per aiutare e per risvegliare sempre più coscienze verso l'obiettivo di uno sviluppo economico innovativo e sostenibile", prosegue il messaggio della comunicazione, che offre a deputati e senatori tutti i mezzi necessari per realizzare gli scatti 'agresti': "Come area foto e video, siamo a vostra disposizione per pianificare shooting fotografici e riprese video nella natura".

Proprio oggi Di Maio, in un lungo post pubblicato su Facebook, ha accennato alla trattativa in corso a Strasburgo con i Verdi. "In queste ore il gruppo dei Verdi europei ha votato a favore di un dialogo con il MoVimento 5 Stelle. Significa che, forse, c'è la possibilità di entrare nella grande famiglia europea dei Verdi. Per noi sarebbe un grande salto, significherebbe rafforzare la nostra identità a livello europeo legandola ai temi dell'ambiente", le parole del ministro degli Esteri.

"M5s nella grande famiglia dei Verdi", Di Maio adesso spera nell'accordo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ambientalismo secondo i 5 stelle: "Fatevi foto in mezzo alla natura"

Today è in caricamento