Venerdì, 22 Ottobre 2021
Il cambio

Francesco Scoma: il deputato che molla Renzi per aderire alla Lega

La Lega fa il sacco: solo ieri ha accolto 200 nuovi amministratori locali tra cui due consiglieri regionali lombardi

Francesco Scoma, una lunga militanza dentro Forza Italia, aveva aderito al partito di Renzi nel 2020. Ma oggi è arrivato l’annuncio. Saluta Matteo Renzi, all’indomani del discorso al Senato dell’ex Premier sulla sulla riforma della Giustizia, e aderisce alla Lega. Così il deputato Francesco Scoma lascia il gruppo di Italia Viva e aderisce al partito di Matteo Salvini. Lo riferisce una nota del Carroccio, in cui si spiega: "Palermitano, classe 1961, è l’ennesimo ingresso nel partito di Matteo Salvini che solo ieri ha accolto 200 nuovi amministratori locali tra cui due consiglieri regionali lombardi in uscita da Forza Italia (il Presidente del Consiglio Regionale Alessandro Fermi e Mauro Piazza). A Scoma, il benvenuto del coordinatore siciliano della Lega Nino Minardo, del capogruppo Riccardo Molinari e di Salvini”.

Dunque la Lega perde consenso elettorale, ma guadagna amministratori e parlamentari, alcuni dei quali lasciano Forza Italia e adesso anche il deputato di Italia Viva. Due forze molto meno attrattive rispetto alla Lega. Forza Italia è il partito con minor peso all’interno del Centrodestra. Italia Viva si colloca a sinistra, ma nei sondaggi viaggia intorno al 2%.

"Porte aperte a donne e uomini capaci e volenterosi - ha detto il segretario leghista Matteo Salvini - che condividono le battaglie di buonsenso della Lega al fianco dei siciliani e del resto degli italiani. I prossimi mesi saranno impegnativi e ci vedranno in prima linea anche per difendere il diritto alla pensione contro chi sogna il ritorno alla Fornero, per bloccare nuove tasse e tagliare le bollette”.

Francesco Scoma inizia la sua carriera politica dentro Forza Italia nel 1994 come tesoriere regionale e vice coordinatore regionale in Sicilia. E’ stato assessore regionale, vicesindaco di Palermo, segretario provinciale del Popolo della Libertà a Palermo. Tornato a Fi dopo la disgregazione del Pdl, sostituisce Alessandra Mussolini, eletta eurodeputata, come Segretario del Senato. Alle ultime elezioni (2018) è eletto alla Camera dei deputati nella circoscrizione Sicilia 1 con Forza Italia. Il 14 maggio 2020 ha annunciato il passaggio da Forza Italia ad Italia Viva.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francesco Scoma: il deputato che molla Renzi per aderire alla Lega

Today è in caricamento