Venerdì, 17 Settembre 2021
Politica

Il primo G7 di Trump: infrange orari e 'bon ton' diplomatico

Donald Trump oltre a puntare i piedi su clima, commercio e migranti, ha dilatato oltremisura il concetto di informalità. La mancanza di puntualità è apparsa fin dal primo appuntamento di Taormina. E quando il premier Paolo Gentiloni parla in italiano il presidente Usa ignora la traduzione

FOTO ANSA/ANGELO CARCONI

Primo vertice G7 per Donald Trump che, oltre a puntare i piedi su clima, commercio e migranti, ha infranto più volte orari e 'bon ton' diplomatico, dilatando oltremisura il concetto di informalità di questo tipo di summit. Sia pure compensata da larghi sorrisi e calorose strette di mano, la mancanza di puntualità è apparsa fin dal primo appuntamento di Taormina, la foto di gruppo al Teatro greco di venerdì: il presidente americano si è presentato con un quarto d'ora di ritardo, lasciando un fremente Paolo Gentiloni ad attenderlo sulla passerella dell'accoglienza.

Gentiloni parla in italiano: Trump ignora la traduzione

trump video-2

Ritardo di addirittura mezz'ora, poi, all'incontro con i leader africani di questa mattina. Trump non ha neppure celato il suo scarso interesse, evitando di indossare la cuffia per la traduzione anche quando hanno parlato Gentiloni, in italiano, e il presidente di turno dell'Unione africana, Alpha Conde', in francese. Infine, al momento della foto con i Paesi dell'Outreach', il titolare della Casa Bianca si è piazzato petto in fuori al centro della scena e con la sua mole ha coperto la malcapitata Angela Merkel, già bersaglio dei suoi strali sull'export automobilistico, che dietro a lui e' stata costretta a far capolino per comparire nell'immagine di gruppo. 

Inusuale anche la scelta del presidente Usa di rinunciare alla conferenza stampa finale del summit, in cui avrebbe potuto anche fare il punto sul primo tour all'estero durato nove giorni. Trump ha affidato al briefing di due consiglieri il compito di riferire ai media e ha scelto di riposarsi in albergo prima di partire alla volta della base di Signonella, ultima tappa prima di ripartire per gli Usa.

Melania esagerata a Catania con un cappotto Dolce & Gabbana da 46mila euro

melania trump-7

Come riporta Catania Today nel programma della giornata del presidente Usa diffuso dalla Casa Bianca è scomparsa la conferenza stampa a Sigonella di Donald Trump. Al termine del G7 il presidente americano si recherà a Sigonella per salutare truppe e personale,ma non incontrerà i media. A fare un resoconto sui risultati del summit mondiale alla stampa americana sarà un suo portavoce nel pomeriggio nel corso di un briefing.

Washington Post e New York Times ha pubblicato alcune rivelazioni che sembrano aggravare la posizione del genero di Trump,  Jared Kushner, nella vicenda del Russiagate. Per questa ragione il presidente Usa non vuole concludere questo viaggio con un incontro che potrebbe creargli imbarazzo davanti ad una platea mondiale.

Ad attenderlo quindi sulla pista di decollo di Sigonella ci sarà soltanto il suo Air Force One che lo riporterà negli Stati Uniti.

LA DIRETTA DEL SUMMIT 
I PROTAGONISTI | LE FIRST LADIES

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il primo G7 di Trump: infrange orari e 'bon ton' diplomatico

Today è in caricamento