rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Scontro

Il Governo impugnerà la decisione di De Luca

Diventa ufficiale il passaggio dal bianco al giallo per Abruzzo, Toscana, Valle d'Aosta ed Emilia-Romagna

Il governo è orientato a impugnare la decisione di Vincenzo De Luca di tenere chiuse le scuole elementari e medie. Lo si apprende da fonti di palazzo Chigi. Per l'impugnativa sarà necessario un passaggio nel prossimo consiglio dei ministri.

Il Presidente della Campania aveva sfidato il Governo decidendo di tenere chiuse le scuole elementari e medie fino alla fine di gennaio. L'annuncio arrivava proprio dal presidente della Regione nel corso di una diretta Facebook. Il governatore campano aveva confermato il suo piglio e senza risparmiare critiche all'esecutivo con i toni netti che lo contraddistinguono.

Intanto è diventato ufficiale il passaggio dal bianco al giallo per Abruzzo, Toscana, Valle d'Aosta ed Emilia-Romagna, con i medici che lanciano un appello per evitare una "Caporetto sanitaria": "Servono soldi e personale”. La situazione infatti "peggiora sensibilmente nel nostro Paese: l'incidenza raggiunge ormai 1.700 casi per 100mila abitanti ed anche l'indice Rt mostra una tendenza alla crescita". Lo ha detto il direttore della Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza, per cui i dati mostrano inoltre che Omicron, "sebbene in parte meno virulenta, è una variante estremamente contagiosa ed è bene rallentarne la corsa".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Governo impugnerà la decisione di De Luca

Today è in caricamento