rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
La scheda

Maria Elisabetta Casellati nuovo ministro per le Riforme istituzionali, chi è

In Forza Italia dal 1994, senza mai cambiare bandiera, è stata la prima donna presidente del Senato

Dalla presidenza del Senato a una poltrona con il neonato governo guidato da Giorgia Meloni. Maria Elisabetta Alberti Casellati è il nuovo ministro per le Riforme istituzionali. 

A gennaio il centrodestra l'aveva proposta per la presidenza della Repubblica. La sua candidatura non ha mai avuto però possibilità di concretizzarsi. Come sappiamo poi il Parlamento ha rieletto Mattarella

Elisabetta Casellati adesso era in "bilico" anche il ministero della Giustizia. Berlusconi l'ha fortemente sponsorizzata ma alla fine il ruolo di Guardasigilli è andato all'ex magistrato Nordio (voluto e difeso dalla stessa Giorgia Meloni).

Nasce il governo Meloni: ecco chi sono tutti i nuovi ministri

Chi è Maria Elisabetta Alberti Casellati, nuovo ministro per le Riforme istituzionali

Originaria di Rovigo, Maria Elisabetta Casellati è nata il 12 agosto 1946. Ha una laurea in Giurisprudenza ed è iscritta all'Ordine degli avvocati di Padova. 

La sua storia politica è legata a quella di Forza Italia. E' tra i fondatori del partito di Silvio Berlusconi e già nel 1994 viene eletta in Senato. Sarà riconfermata nel 2001, 2006, 2008, 2013, nel 2018 e nel 2022. Celebre la "protesta" del 27 novembre 2013. Quando il Senato ha votato a favore della decadenza di Berlusconi (in seguito alla condanna definitiva a quattro anni per frode fiscale, ndr), insieme ad altre colleghe si è vestita di nero, parlando di "lutto per la democrazia". (Foto in basso Ansa)

senatrici nero clutto 2013 foto Ansa-2

Presidente della commissione Sanità del Senato nella XII legislatura, è stata presidente della commissione per le Questioni regionali e della commissione pari opportunità nella XIV, nel corso della quale ha ricoperto, dal 2004 al 2006, l'incarico di sottosegretario alla Salute. Dal 2002 al 2008 è stata vicepresidente vicario dei senatori di Forza Italia. Nella XVI legislatura è stata nominata sottosegretario alla Giustizia, ruolo che ha ricoperto dal 2008 al 2011. Nella XVII legislatura è stata eletta senatore segretario nell'Ufficio di Presidenza. Il 15 settembre 2014, il Parlamento in seduta comune l'ha designata membro laico del Consiglio Superiore della Magistratura. 

Il 24 marzo 2018 viene eletta presidente del Senato con 240 voti su 319, la maggioranza più ampia registrata dal 1994 ad oggi. È stata la prima donna nella storia della Repubblica italiana a ricoprire tale carica. Si definisce "moderata, europeista convinta, atlantista, cattolica conservatrice e attaccata ai valori tradizionali". 

Tutte le notizie su Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maria Elisabetta Casellati nuovo ministro per le Riforme istituzionali, chi è

Today è in caricamento