Sabato, 25 Settembre 2021
TASSE

Renzi: "Abbassare le tasse non è di destra o di sinistra, è giusto"

Il premier: "E' una questione di buon senso, gli italiani ne hanno pagate troppe"

"Soltanto noi siamo in grande di fare queste discussioni. Abbassare le tasse non è di destra, è giusto". Così il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, durante la visita allo stabilimento della Danieli a Buttrio (UD).

"E' questione di buon senso - ha continuato Renzi -. Gli italiani hanno pagato troppe tasse quindi manteniamo i servizi ma riduciamo la pressione fiscale". E poi, ha aggiunto il premier "ridurre le tasse serve a restituire fiducia al consumatore italiano".

Renzi si è quindi rivolto ancora una volta ai cosiddetti gufi, precisndo che "i gufi non sono quelli che parlano male di me o del governo, ma quelli che parlano male dell'Italia". "Io non dico che le cose stanno andando bene, ma sicuramente stanno andando meglio", ha aggiunto Renzi.

TASSE, PENSIONI E CANONE: ECCO LA MANOVRA DI RENZI

renzi vespa-2

"Ai gufi diciamo che i risultati sono il segno più forte e bello che possiamo ripartire.Dopo anni col segno meno, quest'anno il Pil sarà allo 0,9%", ha concluso il premier.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Renzi: "Abbassare le tasse non è di destra o di sinistra, è giusto"

Today è in caricamento