Lunedì, 20 Settembre 2021
Regole uguali per tutti

Il green pass sarà obbligatorio anche per i deputati

L'annuncio del presidente della Camera Roberto Fico: "Dal 6 agosto la certificazione sarà obbligatoria per accedere a eventi, conferenze stampa, concorsi, alla Biblioteca Iotti e all'Archivio"

Il presidente della Camera Roberto Fico

L'applicazione del Green pass è ancora al centro delle polemiche, sia fuori che dentro Montecitorio. Anche all'interno della maggioranza c'è chi si è detto contrario alla certificazione verde, ma anche i contrari, se vorranno svolgere alcune attività alla Camera, dovranno munirsi del pass.

Green pass obbligatorio alla Camera dal 6 agosto

Ad annunciarlo con un post su Facebook è stato  il presidente della Camera Roberto Fico: "Dal 6 agosto l'obbligo di esibizione del Green Pass entrerà in vigore anche per Montecitorio. I deputati rispettano le regole che valgono per tutti, come è sempre stato durante la mia Presidenza. A partire da venerdì dunque per accedere a eventi, conferenze stampa, concorsi, alla Biblioteca Iotti e all'Archivio sarà necessario avere la certificazione, che si ottiene con vaccino, tampone negativo nelle ore precedenti o con la guarigione dal Covid".

"Abbiamo deciso d'intesa con il Collegio dei Questori - prosegue Fico sui social - di richiederla anche per la mensa, dunque per i servizi di ristorazione con consumazione al tavolo. Lo avevo annunciato nei giorni scorsi: la Camera adotta le misure per contrastare la diffusione dell'epidemia in linea con quanto stabilito dalle autorità sanitarie nazionali. Vale per queste nuove misure così come per le precedenti adottate in oltre un anno di gestione della pandemia".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il green pass sarà obbligatorio anche per i deputati

Today è in caricamento