rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022

Grillo: "Vogliamo il 100% del Parlamento, senza di noi violenze di piazza"

In una lunga intervista a Time il leader del Movimento 5 Stelle espone tutto il suo pensiero: "Non ci basta il 20 o il 25% del Parlamento". L'obiettivo: "I cittadini devono diventare Stato"

"Io propongo una idea base. Non è un piano politico, è una visione del mondo: noi vogliamo il 100% del Parlamento, non il 20 o il 25 o il 30%. Quando il movimento raggiungerà il 100%, quando i cittadini diventeranno lo Stato, il movimento non avrà piu' bisogno di esistere. L'obiettivo è di scioglierci''.

E' questo il Grillo pensiero che il leader del Movimento 5 Stelle ha confessato a Time.

"Il Movimento 5 Stelle" ha spiegato Grillo "si pone come canalizzatore della rabbia popolare" e per questo "dovrebbero ringraziarci". Perché se il movimento non fosse nato, o se dovesse fallire, "in Italia si rischiano violenze di piazza".

Per Grillo, se questo non accade, "se da questa crisi non partirà un'ondata di violenza" è "solo grazie al movimento".

Quanto alla questione dell'euro, Grillo ha spiegato di non mai detto "che voglio essere dentro o fuori dall'euro" ma che "voglio informazioni corrette. Voglio un piano B per la sopravvivenza per i prossimi dieci anni. E poi, con un referendum, decidiamo".

Passando poi al suo futuro, il leader è pronto a tornare, o meglio a restare, 'comico': "Farò un tour mondiale, farò spettacoli e sasrò quello che sono". Qui la domanda: "Si considera ancora un comico?". Immediata la risposta: "Un comico straordinario".

Fonte: Time →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grillo: "Vogliamo il 100% del Parlamento, senza di noi violenze di piazza"

Today è in caricamento