rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Politica Roma

Grillo vara codice etico, Muraro: "Oggi magari non mi sarei dimessa"

L'ex assessore all'Ambiente si era dimessa lo scorso 12 dicembre dopo aver ricevuto un avviso di garanzia. Atto che secondo l'attuale regolamento non sarebbe invece automatico. Le opposizioni intanto gridano allo scudo 'salva-Raggi'

ROMA - Da una parte le opposizioni che gridano allo scudo 'salva-Raggi'. Dall'altra l'ex assessore all'Ambiente Paola Muraro che, come riporta Roma Today, ammette: se il post di Beppe Grillo "fosse uscito prima e se la situazione fosse stata affrontata nel modo dovuto forse non avrei dato le mie dimissioni". Il nuovo codice etico elaborato dal leader del Movimento Cinque Stelle per i 'portavoce eletti' e per gli assessori delle amministrazioni pentastellate in tutta Italia, con il 'caso Pizzarotti' ormai lontano, sembra interrogare in primis la Capitale.

"Non ho dato le dimissioni perché mi sentivo colpevole, le ho date per rispetto nei confronti dei dettami del Movimento, è stata una scelta di coerenza". Poi ha commentato il post di Grillo: "Forse adesso che stanno governando diverse città hanno riflettuto. Sicuramente alcune decisioni prese in momenti diversi fanno sì che nel momento in cui governi devi trovare il modo di andare avanti, soprattutto per rispetto nei confronti dell'elettorato che ti ha votato" ha continuato ammettendo che se Raggi glielo chiedesse tornerebbe "in politica".

Per le opposizioni, dal Pd a Fi, costituisce una protezione in più per la sindaca di Roma. Da tempo infatti si parla di un possibile avviso di garanzia in relazione ad alcune nomine nello staff capitolino. "Niente è a caso in quel movimento, hanno paura di perdere la Capitale ma sanno che la cara Virginia si trova dentro un possibile problema legale" il commento della deputata dem Ileana Argenti. "Grillo diventa garantista andando contro il suo pensiero pur di salvare la poltrona della sindaca Raggi" aggiunge Davide Bordoni, capogruppo di Forza Italia in Campidoglio. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grillo vara codice etico, Muraro: "Oggi magari non mi sarei dimessa"

Today è in caricamento