Lunedì, 30 Novembre 2020
Televisione

Isoardi-Salvini, il Pd grida al conflitto d’interessi: "La Rai spieghi"

Scoppia il caso politico sulla trasmissione 'A conti fatti'. Cantini (Pd): "La conduttrice ha polemizzato con un avversario di Salvini"

La relazione (vera o presunta) tra il segretario della Lega Matteo Salvini e la conduttrice Rai Elisa Isoardi diventa un caso politico. La Isoardi è finita nel mirino del Pd per aver polemizzato in diretta con il comune di Verona, proprio nei giorni in cui infuria lo scontro politico tra il sindaco Flavio Tosi e Matteo Salvini. 

Ad innescare la polemica un'interrogazione presentata dalla senatrice del Partito Democratico e componente della commissione di Vigilanza Rai, Laura Cantini. "Come sottolineato anche da alcuni mezzi di informazione - spiega Cantini - la Isoardi si è scontrata in diretta con il capo ufficio stampa del Comune di Verona, retto proprio dall’attuale avversario dentro la Lega di Matteo Salvini, cui la conduttrice si è detta pubblicamente legata".

Secondo la senatrice "si tratta di una polemica senza precedenti", avvenuta "alla vigilia dell’attesa campagna elettorale in Veneto. La Rai puntualizzi se tale modo di fare, in questo momento, sia opportuno o meno". 

Sul caso Isoardi è intervenuto anche il il senatore di Area popolare Ncd-Udc, Salvatore Torrisi. "È molto grave quanto accaduto nel corso della trasmissione 'A conti fatti' - spiega  - non vorremmo, infatti, che questa polemica sia stata costruita ad arte o comunque interessata".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isoardi-Salvini, il Pd grida al conflitto d’interessi: "La Rai spieghi"

Today è in caricamento